10 Errori di decorazione comuni e come evitarli

10 Errori di decorazione comuni e come evitarli
Google+
Tumblr
Pinterest

Mentre scrivo questo pezzo sugli errori di decorazione Sento che si dovrebbe notare che il modo in cui decoriamo le nostre case, così come il modo in cui vediamo l'arte è completamente soggettivo . Ciò che attrae visivamente non è necessariamente così per un altro come la bellezza è davvero negli occhi di chi guarda. Continuando a discutere degli errori che dovrebbero essere evitati, noi di noscollections non intendiamo mai sminuire il gusto o lo stile di nessuno. Come abbiamo appreso, tutte le regole di decorazione sono pensate per essere infrante. Ci sono alcune regole pratiche da prendere in considerazione, e questa è solo una guida per migliorare l'aspetto, la sensazione e il flusso delle vostre case.

1. Le dimensioni contano!

I mobili possono essere troppo piccoli per uno spazio. Una stanza più grande ha bisogno di mobili di dimensioni adeguate, o forse più degli stessi mobili che hai già. Se ti stai trasferendo in una casa più grande, dovrai pensare alle dimensioni e alle dimensioni delle stanze e dei mobili che hai, dove sarà collocato e come migliorerai se necessario. Tendo a venire dalla scuola dove più grande è davvero meglio. Fa una dichiarazione, può essere audace, drammatico e molto bello. Sì, un grande Steinway può riposare comodamente in una stanza più piccola. Basta semplicemente evitare di affollare uno spazio. Contrariamente a quanto molti credono, i mobili possono far sembrare la stanza più piccola più grande di quanto non sia, anche quella su scala più ampia.

2. Chi ha spento le luci?

Una corretta illuminazione è fondamentale per ogni stanza. L'illuminazione naturale cambia durante il giorno e durante le stagioni. Il tempo può anche influenzare e influenzare l'illuminazione di una stanza. L'illuminazione è forse uno degli elementi più importanti nelle nostre case. Sono un grande fan delle luci sui dimmer. Ci sono momenti in cui abbiamo bisogno che le nostre stanze siano illuminate, e ci sono momenti in cui vogliamo che quelle luci non siano così abbaglianti e stridenti, diciamo alla fine della giornata, o quando vuoi creare un'atmosfera rilassante, più intima come quando sei divertente Quando si pensa ai dimmer non dimenticare le camere da letto e i bagni. La luce aggiuntiva può essere stratificata con l'aggiunta di lampade collocate in quelle aree quando potrebbe essere necessaria un'illuminazione supplementare, su scrivanie, tavoli da lavoro, vicino a divani e letti. Fai attenzione quando lavori con le lampade e pensa alle dimensioni. Le lampade che sono troppo piccole sembrano sciocche, fuori equilibrio e, soprattutto, non ti daranno luce adeguata per il tuo spazio particolare. L'illuminazione è particolarmente importante quando vendi la tua casa, in quanto può aiutare una stanza a sembrare più grande e più accogliente. Guarda questi elementi essenziali del design degli interni quando vendi la tua casa per ulteriori suggerimenti. On 3. Sulla corrispondenza ...

Tutto non deve corrispondere! Le stanze beneficiano della trama, del modello e del colore extra di altri oggetti simili. Quando vengono introdotti modelli e colori aggiuntivi, le stanze acquisiscono profondità e dimensione. Cerca di evitare due divani con lo stesso colore e lo stesso motivo, invece hai due modelli coordinati, o uno con un motivo e uno che è solido. Se opti per divani colorati, come il bianco, aggiungi alcuni cuscini, coperte e tappeti per creare un opulento palato. La foto sopra potrebbe non essere il vostro gusto, ma è un esempio di come l'uso di diversi colori e trame per tirare uno spazio insieme.

4. Provalo!

Prova i tuoi colori prima di iniziare a dipingere. Le vernici, mentre accuratamente etichettate sulle lattine possono sembrare molto diverse una volta sulle pareti. Un colore della vernice può variare da una stanza all'altra e cambia durante l'intera giornata in quanto l'illuminazione naturale cambia continuamente. La cosa migliore da fare è prendere alcune misure di prova in tonalità simili (almeno una tonalità più scura e una tonalità più chiara) e dipingerla in un punto ampio nella stanza scelta. Un'altra opzione è prendere un grande pezzo di cartone e dipingere direttamente sul cartone. Il cartone può quindi essere spostato da una stanza all'altra. Potresti decidere che invece di un blu che hai scelto sembra molto meglio nella tua sala da pranzo che nel salotto in cui l'avevi immaginato originariamente.

Questi passaggi extra valgono lo sforzo e possono finire per risparmiare un sacco di tempo e denaro nel lungo periodo. 5. Economico ed economico non significa la stessa cosa!

Vogliamo tutti risparmiare un centesimo e non c'è assolutamente nulla di sbagliato nello shopping per le vendite e nella ricerca di occasioni. Fare shopping e decorare le nostre case è un'avventura costosa. Ma non vuoi mai saltare le curve e risparmiare sulla qualità. Non comprare il divano più economico semplicemente perché è più economico. I soldi che salvi ora non avranno alcuna importanza quando dovrai sostituire il divano in 5 anni perché il materiale non ha tenuto il passo o il telaio si sta indebolendo e sta per dare.

Compra sempre il meglio che puoi permetterti e se significa risparmiare per farlo. La qualità varrà l'attesa. 6. Più non è più allegro.

Non è necessario mostrare tutti i tuoi effetti personali in uno spazio. Questo può dare alla tua stanza un aspetto sovraffollato e ingombrante che può avere un effetto molto distraente e che non è affatto riposante e rilassante. Se disponi di collezioni, posizionale in tutta la casa e raggruppale insieme, come con simili. Se il tuo spazio inizia a ingombrare, riponi alcuni oggetti e ruotali in un secondo momento. Questo può aiutare a mantenere il tuo spazio fresco.

7. Prendere misure.

Come accennato in precedenza, le dimensioni contano. Mentre i mobili troppo piccoli possono buttare via le dimensioni della stanza e sembrare sciocchi, devi anche misurare il tuo spazio per assicurarti che ci sia spazio per tutto, in modo che ci sia spazio per il flusso del traffico liberamente intorno allo spazio. Inoltre, se ti stai trasferendo in una nuova casa o stai pensando di ordinare nuovi mobili, vorrai essere certo che tutto andrà bene. Immagina di ordinare un nuovo divano o un caminetto solo per non farlo passare attraverso una porta o una tromba delle scale. Quando si misura uno spazio non dimenticare di pensare all'altezza! Spesso un interior designer ha un migliore senso della scala e come rendere i mobili adatti agli spazi. Guarda questi 10 motivi per cui assumere un interior designer potrebbe aiutarti nei tuoi interni.

8. Indietro lontano dai muri!

Molte persone hanno la tendenza a posizionare automaticamente i mobili contro i muri. I divani dovrebbero essere introdotti leggermente se una stanza è più piccola e più se una stanza è più grande. L'obiettivo è creare uno spazio intimo in cui le persone possano radunarsi, pur consentendo il flusso. Sopra la sala da pranzo tavolo e sedie sono al centro della stanza e le due sedie sul davanti della stanza sono portati via dalle finestre, solo leggermente per stabilire una sensazione di intimità, calore e inclusione.

9. Non ascoltare tua suocera!

Il modo in cui decorare la tua casa dovrebbe riflettere i tuoi interessi, passioni, stile, passato, presente e futuro. Non permettere a nessuno di imporre il proprio gusto e stile a te. Se hai bisogno di aiuto sollecita un decoratore ma lasci amici e parenti ben intenzionati alla nostra immagine. Va bene dire di no ai loro suggerimenti e ai mobili che potrebbero voler scaricare su di te che non è di tuo gradimento!

10. Non perdere la concentrazione.

Questo può accadere spesso in stanze più grandi. Prima di decorare, o ri-decorare, camminare per la stanza e designare un punto focale centrale. Forse è un camino o un bovindo sovradimensionato si affaccia su un rigoglioso e sontuoso cortile. Inizia posizionando i mobili intorno a quel punto focale e allenati. La stanza sopra è un buon esempio di cosa fare. Anche qui, vedrai che i mobili non sono a filo con le pareti e i divani bianchi abbinati danno profondità con motivi e tessuti coordinati dei divani e delle tende. Lo sgabello zebra print introduce nuovi colori, texture e pattern mentre si tira tutto insieme. L'arredamento è proporzionato e si è creato un senso di flusso. In stanze molto più grandi, potrebbero essere necessari due punti focali e due aree di intrattenimento separate.

Ho menzionato 10 potenziali disastri, ma ce ne sono altri. Quali sono alcune cose che non ho toccato che pensi che dovrebbero essere evitate? Sei d'accordo o in disaccordo con il consiglio che ho dato?



Articoli Interessanti