10 Lezioni di design che possiamo imparare dall'architettura veneziana

10 Lezioni di design che possiamo imparare dall'architettura veneziana
Google+
Tumblr
Pinterest

Venezia è una città con un'architettura davvero unica. Immagine Via: Tripomatic

Venezia è una destinazione da sogno per molti. Tra i canali unici nel loro genere, le incredibili offerte storiche e culturali e la splendida architettura, non sorprende che le persone viaggino in lungo e in largo solo per vivere la vita veneziana.

Ciò che la maggior parte della gente non si rende conto, però, è che è possibile applicare alcuni dei componenti fondamentali dell'architettura veneziana nei propri interni.

Oggi stiamo osservando le lezioni di design che possiamo imparare dagli splendidi edifici di Venezia. Tienilo a mente mentre intraprendi la tua prossima riprogettazione. Non solo uscirai con un prodotto finale migliore, ma potresti semplicemente sentire come se avessi camminato lungo quei famigerati canali.

Le lezioni apprese dagli edifici di Venezia possono aiutare qualsiasi progettista. Immagine Via: Senza confini

1. Trova l'ispirazione del tuo design

Il primo passo in qualsiasi progetto di design sta prendendo ispirazione. Dopotutto, come puoi sapere quali elementi scegliere per il tuo spazio se non hai la sensibilità per le tue simpatie e antipatie? Uno sguardo all'architettura veneziana ci mostra che va bene prendere in prestito dagli sguardi che amiamo.

Non sorprende che gli edifici veneziani traggano molta ispirazione dall'architettura gotica europea. Quello era lo stile popolare del tempo e la sua influenza può essere vista in tutto il resto dell'Italia e del continente. Con una semplice occhiata, puoi vedere una forte enfasi sulla luce, la decorazione e l'asimmetria che è chiaramente mutuata dallo stile gotico.

Per la tua ispirazione di design, dedica un po 'di tempo alla ricerca di siti web di interior design come noscollections. Vai a negozi per la casa e negozi che si concentrano sull'arredamento. Tieni d'occhio gli sguardi che ami e prendi nota per copiare lo stile in un secondo momento. Basta ricordare che c'è una differenza tra disegnare l'ispirazione e rubare il lavoro di un designer.

Venezia prende in prestito pesantemente dallo stile gotico europeo. Immagine Via: Brown-Eyed Girl

2. Non esitare a mescolare gli stili

Molti siti Web di design ti incoraggeranno ad allinearti con uno stile particolare. Preferisci il look pulito degli interni scandinavi alla sensazione di confort di uno che è French Country? A volte può sembrare che devi scegliere un'estetica e non guardare mai indietro, ma le strutture veneziane in stile gotico offrono importanti lezioni sui benefici degli stili di miscelazione.

Oltre allo stile gotico, vedrai anche che Venezia ospita influenze dagli stili bizantino e moresco che erano popolari tra i commercianti che visitavano Venezia dall'Oriente. Gli archi a punta o incurvati che sono comuni nel design Venation sono senza dubbio un prodotto della cultura moresca.

Anche tu puoi beneficiare di un po 'di mixaggio e abbinamento. Se sei un mobile è super elegante, perché non provare ad aggiungere peso visivo allo spazio aggiungendo accenti con motivi pesanti.

Gli archi a sesto acuto dell'architettura veneziana sono un segno distintivo dell'influenza moresca. Immagine Via: Lens Eye View Photography

3. In Design, Material Mater

In questi giorni, tendiamo a considerare i materiali di design come qualcosa che è secondario alla funzione. Guardare l'architettura gotica veneziana ci mostra che i materiali sono parte integrante del processo di progettazione e possono spesso aggiungersi all'estetica.

Gli architetti veneziani hanno preso spunti dai loro dintorni. Dal momento che la città è proprio sull'acqua, il suo terreno tende ad essere più morbido ed è soggetto alle maree in aumento e calante. Di conseguenza, gli edifici veneziani non sono in grado di sopportare il peso di altre strutture gotiche. Gli architetti dell'epoca scelsero legno e mattoni sul tradizionale marmo e sulle vetrate pesanti per compensare.

I materiali che scegli possono avere un effetto anche sui tuoi spazi. Ad esempio, se il tuo spazio soffre di una mancanza di luce naturale, concentrati sulla scelta di legni e tessuti più luminosi per alleggerire lo spazio

Il legno è utilizzato negli interni di Venezia per mantenere gli edifici luminosi. Immagine Via: Wikipedia

4. Prendi in considerazione le esigenze del tuo spazio

Venezia è davvero un luogo diverso dagli altri. In quale altro luogo è possibile trovare una città che sia così perfettamente integrata con il suo paesaggio naturale circostante? Tuttavia, il suo one-of location viene anche con il suo insieme di esigenze uniche da considerare per gli architetti.

Guarda i tetti degli edifici gotici veneziani. Vedi qualcosa che sporge come insolito? Se hai indovinato il fatto che dispongono di grandi camini, hai ragione. Dal momento che questi edifici erano così ben compatti ed erano fatti di legno, il fuoco era una grande preoccupazione. Gli architetti hanno fatto in modo di aggiungere dei camini al loro design per impedire alle foche di scappare e incendiare gli edifici.

Prima di iniziare a progettare stanze nella tua casa, prenditi del tempo per valutare quali saranno le tue sfide. Forse stai cercando di decorare un piccolo spazio o stai lavorando con un budget limitato? Qualunque siano i tuoi ostacoli, fai uno sforzo per risolverli prima di iniziare. Affidati a noi, il prodotto finale valuterà ogni investimento iniziale di tempo.

I camini multipli e di grandi dimensioni sono stati fondamentali per ridurre al minimo il rischio di incendio. Immagine Via: Palazzo Cavalli-Franchetti

5. Pianificare il tuo spazio è la chiave

In questa nota, oltre a capire come superare gli ostacoli, è anche importante dedicare del tempo a un brainstorming per rendere davvero speciali i tuoi spazi. Se riesci a trovare un modo per far girare quelle sfide del design a tuo vantaggio, finirai per amare il prodotto finito più che mai.

Ciò che l'architettura veneziana non ha in pianta, è più che compensato in altezza. Gli edifici sono alti ed eleganti con finestre dal pavimento al soffitto per far entrare tonnellate di luce e un sacco di balconi per permettere agli occupanti di godersi l'aria fresca.

Adotta un approccio simile ai tuoi spazi. Se lo spazio è la tua sfida, pianifica in anticipo per lasciare spazio ai pezzi di stoccaggio. Se sai che ti stai trasferendo in un appartamento in cui non sei in grado di dipingere o personalizzare pareti e pavimenti, sfidati in anticipo per trovare elementi decorativi che porteranno il colore nello spazio mentre mostri la tua personalità.

Gli architetti veneziani hanno aggiunto molte finestre e balconi poiché non potevano espandersi orizzontalmente. Image Via: Carol's Cruise Port Itinerari

6. Brainstorm New Takes On Old Conventions

Quando guardiamo all'architettura dal passato, tendiamo a vederli come completamente diversi per il loro tempo. Il design non esiste nel vuoto. Ogni innovazione offre un piccolo ritocco alle convenzioni dello stile che è venuto prima e lo stesso vale per le strutture gotiche veneziane.

Se osservi attentamente gli edifici veneziani, dovresti essere in grado di identificare facilmente le influenze dall'architettura greca e romana classica. Cerca un sacco di colonne e una sensazione di apertura. Tuttavia, laddove le strutture classiche sono spesso minimaliste, uno stile veneziano privilegia gli ornati e opta per linee arrotondate anziché contorni.

Quando osservi i tuoi spazi, cerca modi in cui potresti essere in grado di stravolgere le convenzioni tradizionali. Prenditi una pausa dal raggiungimento dell'equilibrio e gioca con la giustapposizione di asimmetria. Rinuncia a schemi di colori tradizionali e scopri se riesci a integrare cinque colori nei tuoi interni. Ricordati di pepare questi movimenti innovativi con elementi più tradizionali per mantenere il tuo design a terra.

La prima architettura gotica veneziana prende in prestito pesantemente lo stile classico, ma questa tendenza cambia col passare del tempo. Immagine Via: Villa Foscari

7. Ripeti gli elementi per creare coerenza

Ti sei mai chiesto perché alcune tendenze del design passano come le mode mentre altre sono studiate per gli anni a venire? La risposta è la coerenza. Se gli stessi elementi di design vengono ripetuti più volte, è più probabile che gli storici li raggruppino e li guardino come un'unità coesa.

Naturalmente, l'architettura gotica veneziana ha il suo insieme di elementi unificanti. Questi includono: archi semicircolari, traccie intricate e lunghi passaggi spesso aperti da una loggia, e una percezione complessiva di assenza di peso.

Su scala molto più piccola, usi la reputazione per creare un senso di coesione nei tuoi spazi. È possibile rispecchiare i colori delle vernici nei vostri oggetti decorativi, ripetere lo stesso motivo nel vostro tappeto da campo e cuscini, oppure scegliere la stessa finitura per apparecchi e apparecchi di illuminazione.

I sontuosi interni di Palazzo Barbaro sono tipici di come vivevano i ricchi della città. Immagine Via: Slow Venice

8. Aggiungi sempre un piccolo fascino

Quando parli di design moderno, non è raro sentire la frase "Less is more". Poiché le tendenze dominanti tendono a diventare più semplici e semplici, si può facilmente avere l'impressione che gli stili più elaborati siano pesanti e obsoleti. Tuttavia, l'architettura veneziana ci mostra che c'è ancora bellezza nei dettagli.

Gli edifici di Venezia sono molto elaborati. I capitelli delle loro colonne presentano intagli decorati e gargoyle di pietra in netto contrasto con gli stili greco e romano più semplici. Anche i gioielli hanno avuto un ruolo importante. Non era raro che il pavimento di un cortile interno fosse costellato di pietre preziose.

La chiave per portare con successo questa lezione nei tuoi interni moderni non è esagerare. Scegli uno o due oggetti appariscenti e bilancia la stanza con altri pezzi classici.

Gli esterni di Venezia sono decorati con opere di scultura decorate. Immagine Via: A LA RECHERCHE DE

9. Scegli una caratteristica di design della firma

Ogni grande designer ha bisogno di lasciare il segno nel proprio lavoro. I migliori possono essere identificati con una sola occhiata. Per quanto riguarda l'architettura veneziana, la firma è sicuramente la finestra palladiana.

finestre palladiane come quella raffigurata sopra sono definite da un'apertura ad arco semicircolare che è fiancheggiata da due pilastri su entrambi i lati. Prende il nome da Andrea Palladio, uno dei principali architetti del movimento, e può essere visto in molti edifici fin dalla sua prima infanzia, tra cui Villa Godi e Villa Forni Cerato.

Anche se non sei un professionista, prenditi il ​​tempo per trovare la tua funzione di firma. Potrebbe essere un pop di colore, l'uso di una particolare trama o una configurazione di mobili. Qualunque cosa funzionerà finché lascerai trasparire la tua individualità.

Gli archi arrotondati o palladiani sono diventati sinonimo di architettura veneziana. Immagine Via: Snarfed

10. Il design cambia sempre

Se cammini per le strade di Venezia, probabilmente noterai che qualcosa non va bene. Questi palazzi spaziosi e imponenti - luoghi che sono ovviamente il frutto di un'attenta pianificazione e di tonnellate di duro lavoro - sono costruiti all'indietro. Non affrontano le strade.

Tuttavia, se pensi al momento in cui queste strutture sono state costruite, la collocazione ha avuto perfettamente senso. A quel tempo, i canali di Venezia erano le sue strade. Le strade che usiamo oggi sono state formulate per adattarsi ai moderni modi di trasporto.

Mentre lavori sui tuoi progetti, ricorda che il design non è mai stagnante. Cambia sempre e si evolve in qualcosa di nuovo. Fa parte del divertimento! Anche dopo aver pensato di aver completato il tuo spazio, tieni d'occhio i miglioramenti. Non sai mai cosa troverai.

I visitatori moderni possono essere sorpresi di apprendere che gli edifici di Venezia si affacciano sui canali piuttosto che sulle strade. Immagine Via: Università di Mary Washington

Non c'è dubbio che i canali saranno sempre la prima cosa a cui pensiamo di Venezia. Ma c'è molto di più in quella bella città. In particolare, il suo stile architettonico è una prodezza che merita di essere discussa. Le lezioni di design impiegate nella loro costruzione conservano ancora oggi una preziosa saggezza per noi. Dai uno sguardo in alto per vedere come puoi incorporare alcuni dei principi dello stile gotico veneziano nei tuoi interni.

Cosa pensi dell'architettura veneziana? Riesci a vedere te stesso usando queste lezioni di design? Fateci sapere nei commenti.



Articoli Interessanti