10 Modi ecologici per rinnovare la tua casa

10 Modi ecologici per rinnovare la tua casa
Google+
Tumblr
Pinterest

Dopo un po 'le nostre case hanno bisogno di un cambiamento o di un aggiornamento. Possono sembrare stanchi e vecchi e hanno bisogno di un po 'di freschezza. Idealmente, forse, ti piacerebbe trasferirti in una casa più grande, ma l'economia ti preoccupa e vuoi spendere i tuoi soldi con saggezza. Così, invece, hai deciso di rinnovare la tua casa non solo per ravvivarla ma per meglio adattarla alle tue attuali esigenze e stile di vita. Se non hai mai pensato di farlo già, potresti voler pensare ad alcuni modi ecologicamente avanzati per rinnovare la tua casa.

1. Acquista reclamato

Non lasciarti coinvolgere dal dover avere il più nuovo e il più lucido. Pensa ad altri materiali come il legno di recupero che non è solo una scelta ecologicamente corretta, ma estremamente bella e sta crescendo in popolarità in tutti i tipi di progetti di ristrutturazione domestica. Il legno di recupero è un'ottima scelta per controsoffitti, pavimenti e pareti. Un CKD (designer di cucine certificato) ha recentemente utilizzato legno rigenerato attorno a una cappa da cucina. Alla fine, risparmierai tempo, denaro ed energia che sarebbero necessari per produrre un prodotto simile e più nuovo.

2. Decostruisci la tua casa - non demolirla!

Se hai in programma di abbattere muri o addirittura abbattere stanze intere, fai un giro intorno alla tua casa per vedere prima cosa puoi recuperare e riutilizzare. Non solo è ecologico, ma alla fine risparmierà. Se non è rotto, non aggiustarlo! Molto probabilmente c'è una tonnellata di materiale che puoi recuperare e riutilizzare. Prendi in considerazione tutto, dai lampadari alle pavimentazioni, mattonelle, mattoni, armadi e stampaggio. Se hai intenzione di sostituire il lampadario nella tua sala da pranzo, invece di lanciarlo, pensa di usarlo in un'altra stanza - forse la tua cucina, la camera da letto di tua figlia, persino un bagno!

3. Dona i tuoi oggetti indesiderati.

Quindi non vuoi davvero quel lampadario in sala da pranzo in nessun'altra stanza. Non gettarlo, ma portarlo a Goodwill o ad un negozio di spedizione. Forse hai anche un amico furbo che potrebbe apprezzare il ridipingere e riproporlo. Un'altra grande opzione per il tuo lampadario, così come altri oggetti come elettrodomestici e armadietti, è Habitat for Humanity. Non solo accolgono tutti i materiali indesiderati, ma vendono tutte le donazioni e il 100% dei proventi di questi materiali vengono utilizzati per costruire nuove case per i meno abbienti. Con questo in mente, non solo sei rispettoso dell'ambiente, ma stai veramente restituendo alla comunità.

4. Pensa all'efficienza energetica

Quando acquisti nuovi elettrodomestici come frigoriferi, lavastoviglie e forni, cerca quelli a più basso consumo energetico. Questi prodotti hanno il logo Energy Star proprio su di loro e ti daranno tutte le informazioni di cui hai bisogno. Molti di questi grandi elettrodomestici, in particolare i frigoriferi di alto livello, generano molta elettricità. Per molte persone questi apparecchi di fascia alta non sono solo inizialmente proibitivi sui costi, ma finiranno per costare anche molto di più. Consider 5. Considerare l'acquisto di materiali usati

Habitat for Humanity è uno di questi rivenditori, ma ce ne sono molti in tutto il paese, alcuni addirittura specializzati in prodotti di alta gamma. Questo può essere un modo ottimo e conveniente per rifare la casa. Se, alla fine, quel frigorifero SubZero è un must assoluto, potresti risparmiare migliaia di dollari acquistando uno che è stato usato per un paio d'anni. I mobili possono essere la spesa più grande di un rinnovamento di cucina, questi negozi di salvataggio spesso hanno armadi di alta qualità in condizioni favolose. È un'idea che vale sicuramente la pena investigare.

6. Re-face invece di rimpiazzare

Come ho appena detto, la più grande spesa di qualsiasi rimodella cucina potrebbe benissimo essere il tuo armadio. Invece di sostituirli del tutto, considera di ridipingerli o semplicemente di riaffilarli. Molto probabilmente i tuoi armadi sono in ottime condizioni. Nuove porte e cassetti possono dare a una cabina apparentemente stanca una vita completamente nuova! Use 7. Usare vernici a bassa voc

Le vernici a bassa voc sono compatibili con la terra e migliori per voi e la vostra famiglia. Benjamin Moore, ad esempio, leader nella tecnologia delle vernici e dell'innovazione dal 1883, offre la sua vernice Natura No-Voc. Questa vernice è praticamente inodore, acrilica al 100% e resistente agli schizzi. È autoadescante e porta la designazione "Green to Promise". Meglio di tutto la linea Natura è disponibile in tutti i colori di Benjamin Moore!

8. Isolare

Scegliere un isolamento di alta qualità. Più è isolata la tua casa, meglio è protetta dagli elementi. La tua casa rimarrà più calda in inverno, permettendoti di mantenere il termostato ad un livello più basso e più fresco durante i caldi mesi estivi.

9. Lascia che il sole risplenda!

Molte persone iniziano a considerare l'energia solare quando ristrutturano le loro case. L'energia solare può influire anche sulla bolletta del riscaldamento. Lucernari e pannelli solari sono noti per mantenere bassi i costi energetici. Possono essere usati per riscaldare o per riscaldare una casa, e spesso danno abbastanza energia per far funzionare piccoli oggetti come fontane. Visit 10. Visitate i cantieri di recupero e i negozi di antiquariato

I negozi di antiquariato e i negozi di spedizione sono luoghi ideali da visitare per oggetti come maniglie delle porte, lampadari e persino mensole. Questo non solo aiuta la vostra linea di fondo, ma questi oggetti riutilizzati aggiungeranno un fascino e calore alla vostra casa che semplicemente non possono essere replicati dalle loro controparti più nuove.

Alla fine, scegliere di rinnovare la tua casa in modo eco-compatibile non solo aiuta l'ambiente, ma ti consente di farlo mentre restituisci alla tua comunità risparmiando denaro. Cosa non ti piace dell'essere esperto di ambiente quando si tratta di casa tua?



Articoli Interessanti