10 Segni di matrimonio con un architetto d'interni

10 Segni di matrimonio con un architetto d'interni
Google+
Tumblr
Pinterest

Sai cosa vuol dire vivere con un interior designer? Immagine: Martha O'Hara Interiors

Gli interior designer sono i lettori della mente: dopo una conversazione, hanno una capacità innata di sapere ciò che il loro cliente desidera. Cosa c'è nella mente creativa e complicata di un architetto d'interni, e com'è vivere con una persona?

Molte persone portano a casa il loro lavoro. Ma per interior designer (e decoratori di interni), questo è un eufemismo. Le qualità che fanno di un grande interior designer non vengono lasciate in ufficio; piuttosto sono abilità di vita e tratti di personalità che li seguono in ogni aspetto della vita.

Anche se non vogliamo stereotiparli, abbiamo pensato che sarebbe stato divertente riflettere su come sarebbe stato vivere con queste creatività. Ecco 10 segni che sei sposato con un interior designer.

Probabilmente questo scenario dell'armadio sembra familiare. Immagine: California Closets

1. Il tuo armadio è organizzato per colore

Quando guardi nell'armadio, vedi una tavolozza di colori perfettamente pianificata le cui tonalità danno un effetto di ombre ai vestiti appesi lì? Bene, essere sposati con un interior designer spesso si traduce in questo scenario di armadio.

Gli interior designer tendono a mantenere le cose organizzate, ma in modo diverso rispetto alla maggior parte. Al contrario di ordinare i vestiti - o qualsiasi altra cosa nella vostra casa - per dimensione o tipo, molto probabilmente ordinano per colore (o motivo e trama). Non è una cosa brutta.

Il tipo A sa cosa vogliono e di solito lo capisce. Immagine: Architettura di Pickell

2. Vivi con un tipo A

Ah, Personalità di tipo A: Ogni cosa ha un posto e ogni luogo ha uno scopo. La verità è che queste persone hanno un brutto colpo; essere un tipo A in realtà può portarti lontano nella vita. I tipi A sono go-getter; sono organizzati e, per la maggior parte, sono individui di successo che sanno quello che vogliono - e in genere lo capiscono.

Chi non vorrebbe essere così? In effetti, le personalità di Tipo A sono quelle che guardano e forse imitano, nonostante possano essere ferite a volte e, sì, difficili da vivere.

Il perfezionismo è ciò che rende il successo degli interior designer. Immagine: J4 Construction

3. Il perfezionismo regna

Oltre ad avere una personalità di tipo A, gli interior designer tendono ad essere perfezionisti. Tuttavia, questo è ciò che li fa avere successo nel mondo del design. Certo, i clienti sono felici quando il loro designer offre loro una casa che è la perfezione assoluta.

D'altra parte, può essere difficile a volte vivere con questi perfezionisti. Sappiamo tutti che la vita domestica non funziona sempre perfettamente come il lavoro, specialmente quando sono coinvolti i membri della famiglia. Questo è dove il perfezionismo può causare aggravamento.

Gli interior designer sanno come leggere le persone. Immagine: Parquet di Dian

4. Il tuo coniuge è intuitivo

Come accennato in precedenza, gli interior designer sono lettori della mente; sanno leggere le persone. Questo è un tratto molto buono per avere successo nel campo. Chi vuole assumere un designer d'interni che non riesca a capire cosa vuoi?

L'intuizione non può essere insegnata nella scuola di design; è un tratto di personalità che è incorporato nei migliori designer di interni, e segue il designer attraverso la porta alla fine della giornata. Quindi se il tuo coniuge ti chiede cosa c'è che non va, non dire "niente" - lo sapranno meglio.

Gli interior designer sono sicuri delle loro capacità e conoscenze. Immagine: Lazarus e sergente

5. La tua opinione conta, ma non tanto

Gli interior designer sono fiduciosi, anche se non in modo negativo. Sono semplicemente sicuri nelle loro capacità e conoscenze di interior design; loro sanno cosa funziona e cosa no Questo è il motivo per cui spesso hai difficoltà a vincere una discussione, in particolare quando si tratta, per esempio, di un mobile.

Hai imparato che il tuo coniuge conosce meglio e che la tua opinione conta, ma non altrettanto. Dopo tutto, il tuo coniuge è il designer professionista. Questi individui con volontà volitiva avranno difficoltà a lasciare che qualcun altro prevalga sulle loro decisioni, specialmente quelle relative alla loro casa.

Molti designer hanno un talento (OK, compulsione) per riorganizzare. Immagine: Reed Design Group

6. Ti stai abituando a cambiare

Essere sposati con un interior designer ha i suoi vantaggi. Molti designer hanno un talento (OK, compulsivo) per cambiare spesso arredamento di mobili, pareti, sedute e colore delle pareti nelle loro case.

Mentre questo aiuta a mantenere le cose eccitanti nella tua casa, può essere scoraggiante tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro solo per trovare la tua sedia preferita sostituita dal nuovo progetto del tuo coniuge.

I tavolini sono solo per articoli decorativi. Immagine: OUT to SEE

7. Il caffè è proibito sul tuo tavolino

La tua casa probabilmente ha un tavolino da caffè, sul quale probabilmente ti piacerebbe mettere la tua tazza di caffè, o forse i tuoi piedi. Sfortunatamente, perché sei sposato con un designer di interni, a quelle attività - così come a molte altre - è severamente vietato che si verifichino sul tuo tavolino da caffè.

Questo perché i tavolini da caffè nelle case degli interior designer sono usati solo per visualizzare oggetti decorativi; non servono ad altro scopo se non quello della bellezza.

Gli interior designer amano i cuscini. Molti di loro. Immagine: Cobblestone & Vine

8. Il tuo letto è pieno di cuscini

Quando entri nella tua camera da letto, il tuo letto è così pieno di cuscini che a malapena riesci a vedere il letto stesso? Allora sei probabilmente sposato con un designer d'interni. Le persone in questa carriera tendono ad avere un'ossessione per i cuscini, i cuscini del letto, i rotoli del collo, i sostegni, i guinzagli e un sacco di tessuto.

Non solo il tuo letto è pieno di cuscini; di notte, è necessario rimuoverli prima di tentare di andare a dormire, in quanto questi cuscini particolari non sono per dormire. In effetti, gli interior designer utilizzano i cuscini come accessori, essenzialmente per l'aspetto e non per l'ammortizzazione.

Gli arredatori devono fare in modo che le cose in casa siano fatte. Immagine: Advanced Woodwork

9. C'è sempre una lista delle cose da fare

Non c'è modo che passi un giorno senza una lista di cose da fare. Questo non si verifica solo nella vita professionale di un interior designer; infatti, la maggior parte è così abituata a essere indaffarata che senza una lista di cose da fare a casa, potrebbero diventare pazzi.

La maggior parte delle volte non sono liste da fare, ma compiti da completare per se stessi. Tendono a sentire il bisogno di sistemare le cose in casa, e vogliono essere sicuri che nessuna pietra viene lasciata nulla, e alla fine della giornata non viene lasciato alcun lavoro.

Riposare per lunghi periodi semplicemente non è un'opzione. Immagine: Illuminazione progressiva

10. Il tuo coniuge non dorme molto

Come accennato, gli interior designer tendono a essere occupati, quindi riposare per lunghi periodi di tempo non è un'opzione. Con così tanto sulle loro liste di cose da fare, tendono a funzionare in un breve ciclo di sonno. In effetti, non sorprenderti se il tuo coniuge è l'ultimo a dormire ogni notte e il primo fuori dal letto al mattino.

Fare una pausa è difficile per un interior designer. Per quanto siano creativi, le loro menti continuano anche quando dovrebbero riposare. Idee e nuovi oggetti per la loro lista di cose da fare continuano ad accumularsi, e l'unico modo per fare tutto è alzarsi dal letto e farlo.

Essere un interior designer non è solo un lavoro, è un modo di vivere. Immagine: Michele Bitter Designs

Creativo, di talento, dedicato, ispirato, colorato: queste sono tutte parole che puoi usare per descrivere il tuo coniuge non solo al lavoro, ma a casa. Essere un interior designer non è solo un lavoro, è un modo di vivere. E la maggior parte non è in grado di separarsi dai due.

Non è divertente essere sposati con un interior designer? Condividi le tue storie e sappi che non sei solo!



Articoli Interessanti