10 Stili di design di divani per aggiungere carattere alla tua casa

10 Stili di design di divani per aggiungere carattere alla tua casa
Google+
Tumblr
Pinterest

Nella nostra ricerca di ispirazione, abbiamo compilato 10 stili di design di divani, ognuno dei quali nasconde una storia distinta nelle sue caratteristiche visive. Che tu stia iniziando come designer o sei semplicemente affascinato dalla varietà di divani disponibili, questo post ti offrirà la possibilità di saperne di più. Questi stili hanno sfidato la prova del tempo e possono ancora essere trovati nelle case oggi.

1. Divano Chesterfield

Risalente al XVIII secolo, il divano Chesterfield ha una storia interessante alle spalle. Si dice che il quarto Earl of Chesterfield, in Inghilterra, sia stato il primo a commissionarne uno, specificatamente richiedendo un elemento di arredo che permettesse a un uomo di sedere comodamente in modo che il suo vestito non si raggrinzisse.

Il Chesterfield è diventato un simbolo di nobiltà sofisticata, e non ha perso il suo fascino intricato. Questo stile è definito dal suo uso di pelle, braccia arrotolate, un dorso della stessa altezza delle braccia, trapuntatura per un effetto trapuntato e cuscini di schienale.

2. Divano Cabriole

Alcuni dicono che non simboleggiano i mobili del XVIII secolo più della gamba delle cabriole. Con la porzione superiore che si curva verso l'esterno e la parte inferiore che si curva verso l'interno in una delicata forma a "S", questo tipo di gamba è associato al periodo di design del mobile Luigi XV.

Lo stile del divano Cabriole è caratterizzato da una struttura in legno a vista (spesso intagliata) e braccia leggermente più in basso rispetto alla parte posteriore. Altre caratteristiche includono linee continue e senza schienali; nell'esempio sopra, però, il designer ha deciso di aggiungerne alcuni, e il risultato ci piace molto.

3. Divano Camelback

Lo stile dei divani Camelback è attribuito all'ebanista e designer di mobili di Londra Thomas Chippendale, il cui nome ha fortemente influenzato la scena dell'arredamento inglese nel tardo XVIII secolo. Un vero divano a dorso di cammello ha una schiena arcuata che sale in un punto più alto nel mezzo, e di nuovo leggermente alle estremità.

Altre caratteristiche includono le braccia rotonde o quadrate, la tappezzeria, le gambe esposte e di solito senza schienale. Adoriamo il modo in cui i designer hanno integrato un divano ispirato al camelback nella foto sopra, dandogli un aspetto informale e invitante.

4. Divano Lawson

Il quarto tipo di divano sulla nostra lista è attribuito a Thomas W. Lawson, un uomo d'affari americano e autore che ha commissionato il modello per il massimo comfort. Il primo divano Lawson nella storia è venuto con una parte posteriore a strati in cuscini e imbottiti.

Oggi, puoi riconoscere un Lawson con tre schienali e bracci inferiori alla schiena (leggermente arrotolati o quadrati). Ma aspettati di vedere molti modelli diversi sul mercato. È possibile trovare finiture tessili e in pelle e vari materiali incorporati, tra cui metallo e legno.

5. Divano Tuxedo

Prendendo il nome dalla città di Tuxedo Park a New York, il divano smoking è considerato uno dei suggerimenti per il modernismo negli anni '20. Lo stile è definito da braccia della stessa altezza del retro (di solito più alto di altri modelli di divani citati in questo post), che ispira fascino ed eleganza.

Le prime versioni del divano arrivavano con una singola fila di ciuffi e gambe scoperte. I cuscini sono opzionali ma aggiungono comodità, specialmente a un divano con le braccia alte.

6. Divano con braccioli inglese

Probabilmente il tipo di divano più accogliente che incontrerai, il divano con braccioli inglese (o club) che risale all'inizio del secolo e ha un'atmosfera tipicamente britannica. Alcune delle caratteristiche includono uno stretto indietro; cuscini morbidi e generosi; armi da incasso; e gambe basse girate su rotelle. Può fare meraviglie nell'arredamento contemporaneo, aggiungendo quel tocco di calore di cui le case moderne hanno bisogno.

7. Knole Sofa

I divani non esistevano prima del 17 ° secolo; invece i banchi erano usati su larga scala. Il divano Knole risale agli inizi del 1600, quando fu ordinato un divano imbottito per Knole, una storica casa inglese. Lo stile classico è riconoscibile per le sue braccia diritte, con schienale alto e angolato (in passato venivano usate come protezione dalle correnti d'aria).

I terminali avvolti in corde collegavano tradizionalmente schiena e braccia. Anche se la popolarità dello stile è diminuita, è ancora possibile trovare i divani Knole in case moderne, aggiungendo un tocco classico affascinante.

8. Divano Bridgewater

Elegante, casual e confortevole, un divano Bridgewater è l'ideale per conversare o guardare un film con gli amici. Negli schemi di design di oggi, aggiunge un tocco accogliente con il suo dorso morbido arrotolato, le braccia basse arretrate e i cuscini molto imbottiti. Questo stile è anche conosciuto come un braccio di betulla o tre posti inglesi. La sua potente eredità britannica è evidenziata da una gonna che nasconde i piedi.

9. Divano moderno Mid-Century

Il termine metà secolo moderno descrive un significativo movimento di design da circa la metà degli anni 1930 al 1965. I divani attribuiti a questo stile di solito hanno una forma aerodinamica con gambe basse e spesso quadrate. Tuttavia, si aspettano molte variazioni.

È giusto dire che quando si tratta di divani moderni della metà del secolo (MCM), si applicano poche regole. Potresti riconoscerli per il loro aspetto retrò, l'uso di forme organiche e la potente geometria. Una cosa è certa: se correttamente integrato in un interno moderno, il loro aspetto sorprenderà e ispirerà.

10. Divano componibile

La funzione è l'attributo principale promosso dal modernismo e le componenti modulari del divano componibile lo evidenziano bene. Questo pratico design combina unità terminali e angolari, pouf, poltrone e / o chaise.

I divani componibili sono una buona opzione per camere moderne con soffitti alti o molte finestre. Sono anche grandi per riempire spazi ampi, specialmente in aree formali; non sono la scelta migliore per piccoli interni o personalità potenti.

Speriamo che questo ti abbia aiutato a identificare i diversi stili di divani. Quale è il vostro preferito? Sentitevi liberi di condividere i tuoi pensieri con noi!



Articoli Interessanti