10 Cose che i compratori dovrebbero sapere quando acquistano una nuova casa

10 Cose che i compratori dovrebbero sapere quando acquistano una nuova casa
Google+
Tumblr
Pinterest

I tempi sono davvero più difficili in questi giorni e stiamo guardando con ardore i nostri dollari. Mentre le banche non sono così veloci da prestare denaro come lo erano alcuni anni fa, ciò non significa, tuttavia, che non dovresti prendere in considerazione l'acquisto di una casa se non ne possiedi già una. Mentre il mercato immobiliare è in calo, l'inventario è in aumento. Ci sono molte case in vendita che vengono offerte a prezzi molto competitivi. Se sei nel mercato per una nuova casa, ora potrebbe essere il momento perfetto per effettuare il tuo acquisto!

1. Comprendere le responsabilità della proprietà abitativa

Ciò vale principalmente per i proprietari di case di prima accoglienza. L'acquisto di una nuova casa non è sempre tagliato e asciutto. Ci sono molti fattori che entrano in gioco e molto da considerare. La ricerca è importante e svolge un ruolo importante nell'acquisto di una nuova casa. Una volta che la ricerca è stata fatta e hai una migliore comprensione del processo, ti consigliamo vivamente di parlare con un consulente HUD, un avvocato o un agente immobiliare. Problemi complessi sorgono spesso quando si è proprietari della propria casa e gli acquirenti più intelligenti sono quelli che hanno una conoscenza approfondita di tutto ciò che riguarda il possesso di una casa, nonché i diritti dell'acquirente.

2. Parlare con un mutuatario per ottenere un pre-approvato per un prestito

Il processo di pre-approvazione è una qualifica più approfondita rispetto alla pre-qualifica. Una pre-qualifica dice semplicemente a un agente immobiliare che sei serio sull'acquisto di una nuova casa. Non è un processo molto dettagliato. Una pre-approvazione dice a tutte le parti coinvolte che sei finanziariamente pronto ad acquistare una nuova casa.

Ciò conferirà all'acquirente un maggiore potere d'acquisto in quanto il venditore sarà sicuro di essere finanziariamente idoneo a effettuare tale acquisto. Questo processo significa che alla banca o al creditore ipotecario sarà concesso l'accesso a tutte le tue finanze - le tue attività nonché le tue passività e il debito, se presenti. Questo processo ti informerà anche su quali opzioni di finanziamento sono disponibili nel mercato odierno.

3. Posizione, posizione, posizione

Sapere dove si desidera essere. Pensa al tuo stile di vita: com'è ora e come potrebbe essere tra 5 - 10 anni. Avrai bisogno di fare il pendolare in una grande città vicina? Avete o avrete bambini in età scolare? Vuoi vivere in un quartiere o in città? Preferiresti avere una casa più piccola in una città più cara o in una casa più grande un po 'più lontana?

Questi sono tutti fattori importanti che devono essere presi in considerazione. Se sei nuovo in un'area, potresti pensare di affittare prima per 6 mesi a un anno per familiarizzare con la tua nuova posizione e tutto ciò che ha da offrire. Non vorrai finire con il rimorso degli acquirenti dopo aver acquistato una casa che non era proprio adatta a te. Prenditi il ​​tempo per conoscere veramente ciò che ti circonda. Non te ne pentirai. A 4. Una stanza con una vista

Una volta che hai ristretto il punto in cui desideri vivere, devi quindi capire che cosa devi avere a casa tua. Vuoi una nuova casa con tutti i comfort o una vecchia storica che puoi lavorare e rinnovare nel corso degli anni? Vuoi un grande giardino per bambini e animali domestici o preferisci qualcosa che richiede meno manutenzione, quindi non dovrai uscire e passare i fine settimana estivi a tosare?

Vuoi un portico o un camino? Quanti bagni devi avere? Hai bambini piccoli? La casa è adatta ai bambini? Ti piace intrattenere? La casa ha un buon flusso e una camera per gli ospiti? Fai una lista di tutti i tuoi Must Haves. Molto probabilmente non li troverai tutti in una casa, ma mentre guardi le tue potenziali case puoi iniziare a dare la priorità a quali di questi Must Must sono veramente necessari e di quali puoi fare a meno. Sii aperto ai suggerimenti del tuo agente immobiliare.

5. Fai un giro

Dopo aver cercato su internet e trovato alcune case che soddisfano i tuoi criteri, è ora di scendere da Internet e vederli di persona. Le foto possono spesso ingannare. Molti agenti immobiliari noleggiano fotografi di talento che possono creare immagini che possono far sembrare le stanze di una casa più grandi che nella vita reale. Spesso gli addetti al taglio e gli stilisti vengono introdotti per rendere l'atmosfera domestica più invitante. Il rovescio della medaglia, un agente potrebbe aver preso le foto della casa che proprio non rendono giustizia. L'unico modo per sapere se una casa è giusta per te è uscire e vederlo da solo.

Arruola il tuo agente per mostrarti le case che soddisfano i tuoi criteri e quelli che potrebbero essere simili. Spesso gli agenti hanno suggerimenti che potresti non aver scelto normalmente ma che ora potrebbero valere la pena di prendere in considerazione. Le case aperte pubbliche sono un'altra meravigliosa risorsa da sfruttare. Se si partecipa a una casa aperta, è importante informare l'host che si sta già lavorando con un agente.

6. Non giudicare una casa dalla sua copertura

Prova a guardare oltre le persiane rosa! La maggior parte degli agenti raccomanderà ai propri venditori di mettere in scena una casa prima di metterla sul mercato, ma questo non sempre accade. Mentre allestire una casa può dare un aspetto fantastico a casa, è importante guardare oltre l'arredamento. Guarda la struttura e il flusso della casa. Ha delle belle ossa? Guarda oltre le tende del chintz e prova a immaginare come si adattano le tue cose. Ci sarà abbastanza spazio? Le stanze sono abbastanza grandi? I soffitti sono abbastanza alti?

Non lasciare che il tappeto verde del 1976 ti spaventi. Immagina le possibilità ... sotto di essa potrebbero esserci dei bei pavimenti in legno da scoprire. Le pareti al neon possono essere ridipinte e l'orribile lampada sul tavolo della sala da pranzo può essere sostituita. Non preoccuparti delle piccole cose, concentrati sulla possibilità e sul potenziale che si trova all'interno della casa. Quando tutto è fuori di casa ed è tuo, hai l'opportunità di fare qualsiasi cosa tu voglia fare a pareti, pavimenti, infissi e proprietà. Una volta che la casa diventa tua, puoi aggiungere i tuoi tocchi personali.

7. Avere un piano di supporto

È importante avere un back up a casa. Ci sono un certo numero di cose che possono accadere. Potresti aver trovato la casa dei tuoi sogni, ma il venditore potrebbe non accettare i tuoi prezzi e termini, o problemi potrebbero sorgere durante un'ispezione domestica che non è possibile risolvere. È una buona idea essere sfruttata a livello emotivo in modo che se la casa dei tuoi sogni non funziona, hai un piano B su cui ricorrere.

8. Ottieni quante più informazioni possibili sulla tua casa desiderata

Se una CMA (Analisi di mercato comparativa) non è stata effettuata nella casa di tua scelta, chiedi al tuo agente di farne una per te. Ci sono molti siti web che ti daranno una stima del valore di una casa, ma le informazioni comparabili non sono sempre aggiornate e potrebbero non essere sempre accurate. Questi siti non conoscono il mercato locale come fa il tuo agente.

A seconda della tua casa e del tuo mercato, un rapporto CMA può variare in lunghezza da un paio di pagine di lunghezza a una guida molto completa composta da 50 o più pagine. La lunghezza e la complessità di questi rapporti dipendono dalla pratica commerciale dell'agente e dalle dimensioni del quartiere. I rapporti di analisi comparativa standard contengono i seguenti dati:

Annunci attivi

  • - Questo include tutte le case della tua zona che sono simili alle tue che sono attualmente sul mercato. Elenchi in attesa
  • - Si tratta di case precedentemente attive che sono in attesa di vendita ma non sono ancora state vendute. Elenchi venduti
  • - Queste case comparabili sono state vendute di recente e l'importo per cui sono state vendute è elencato. Questa è un'informazione importante per te, il venditore, e può aiutarti a determinare un prezzo preciso ed equo per elencare la tua casa. È importante non sopravvalutare la tua casa. Get 9. Conoscere la proprietà Potrebbe essere utile visitare il municipio con il tuo agente immobiliare per saperne di più sulla proprietà. Prenditi un po 'di tempo per parlare con i reparti di edificazione e di zonizzazione per vedere quale lavoro è stato fatto alla casa, e che i permessi sono stati tirati e un certificato di occupazione è stato concesso. La creazione e la suddivisione in zone possono anche avere un sondaggio su file per te. Se non è stato creato un sondaggio, potresti voler prendere in considerazione il tuo. Ci sono altri aspetti che dovresti sapere, specialmente alla luce dei recenti eventi legati alle condizioni meteorologiche.

Dovresti scoprire se la casa si trova in una zona di piena e se hai bisogno o meno di un certificato di elevazione per la tua compagnia assicurativa. Se stai pianificando di lavorare a casa, sarai in grado di scoprire cosa la città e la FEMA richiedono che tu faccia prima che qualsiasi lavoro aggiuntivo venga fatto a casa. Una visita al valutatore ti farà sapere se ci sono dei privilegi sulla casa.

10. Mantieni la calma durante l'ispezione dell'edificio

Sii preparato. Gli ispettori devono trovare tutto ciò che non va nella casa - questo è il loro lavoro. Molti di questi problemi sono piccoli, insignificanti. Altri potrebbero non essere così piccoli o insignificanti e altri potrebbero potenzialmente essere abbastanza gravi. Dopo l'ispezione, fai una lista delle tue priorità in modo che tu possa decidere da te cosa è un non-problema e quale potrebbe essere un grosso problema. Puoi sempre discutere queste questioni con i professionisti per darti maggiori informazioni, oltre a una stima del lavoro necessario per risolvere il problema.

Buona fortuna e buona caccia!

Un ringraziamento speciale a Stephanie Barnes di Fingelly Real Estate, Southport CT, per la sua competenza e saggezza.



Articoli Interessanti