10 Cose che ogni acquirente dovrebbe conoscere sulle ispezioni domestiche

10 Cose che ogni acquirente dovrebbe conoscere sulle ispezioni domestiche
Google+
Tumblr
Pinterest

Le ispezioni domestiche danno agli acquirenti un'idea delle condizioni della loro nuova casa. Immagine Via: Period Architecture Ltd.

Congratulazioni, la tua offerta è stata accettata e sarai proprietario di una casa! Dopo aver fatto tutte le telefonate per condividere le grandi novità e sorseggiato un bicchiere o due di campagna celebrativa, è il momento di passare al prossimo passo nel processo di acquisto della casa: l'ispezione a casa.

A prima vista, le ispezioni sulla proprietà possono sembrare scoraggianti, specialmente se non hai mai superato il processo. Ecco dove entriamo.

Abbiamo compilato un elenco di 10 cose che ogni acquirente dovrebbe conoscere sulle ispezioni domestiche . Dagli un'occhiata prima di inviare l'ispettore per visualizzare la tua nuova proprietà. Ti darà la possibilità di entrare nella transazione sentendoti più informato e meglio in grado di difendere te stesso.Questi suggerimenti ti aiuteranno a familiarizzare con il processo di ispezione. Image Via Charleston Home + Design Mag

1) Le ispezioni sono facoltative

Per coloro che non hanno familiarità con gli immobili, può sembrare che le ispezioni siano esattamente ciò che ci si aspetta. Guardare un numero sufficiente di reality TV può darti l'impressione che tutti completino tutte le loro ispezioni perché sono in attesa di un grosso problema (giusto in tempo per la pausa pubblicitaria, ovviamente). Nel mondo reale, spetta all'acquirente decidere quali ispezioni desiderano completare, se non del tutto.

In generale, le ispezioni sono una grande idea. Ti danno un'idea dei problemi di una casa prima di acquistarla e la maggior parte delle volte ti permetterà di negoziare con il venditore per coprire il costo di alcune riparazioni. In sostanza, ti danno un'idea se sei o meno equipaggiato per gestire questa proprietà o se dovresti spostarti su un'altra che meglio si adatta alle tue esigenze.

Tuttavia, ci sono alcune possibili eccezioni: principalmente condomini e altre situazioni di vita in cui la maggior parte della manutenzione della casa è coperta da un'associazione. Prima di decidere di rinunciare all'ispezione, assicurati di essere consapevole della tua responsabilità quando si tratta di risolvere i problemi che sorgono quando si possiede la proprietà. Dovresti anche verificare con la tua banca per assicurarti che non ne richiedano uno come condizione del mutuo.

Se un'associazione di condominio gestisce i costi di manutenzione, è possibile saltare l'ispezione. Immagine Via: BcDc (B. Costello Design & Consulting, LLC)

2) Gli acquirenti sono responsabili delle ispezioni

La maggior parte dei compratori di case per la prima volta non si rende conto di essere responsabile delle ispezioni. Ciò significa che, al fine di arrivare al tavolo di insediamento, accettano di assumere l'ispettore di casa, di completare le ispezioni entro un ragionevole lasso di tempo e di assumersi i costi.

Ricordati di lasciarti un tempo sufficiente per scegliere un ispettore e portarlo fuori per vedere la proprietà. Fidati di noi, un'ispezione a domicilio non è qualcosa che vuoi attraversare all'ultimo momento. Fai un favore a te stesso e lascia un po 'di spazio di manovra, poiché probabilmente applicherai questo periodo in un documento legale vincolante.

Finanziariamente, è necessario budget per il costo dei servizi di ispezione. Mentre la tua reazione iniziale potrebbe essere quella di frenare al prezzo e chiedersi perché il venditore non copre questo costo, il pagamento è veramente a tuo vantaggio.

Pensaci in questo modo: l'ispettore di casa lavora davvero per te, non per il venditore. Lui o lei è lì per segnalare tutti i potenziali problemi in casa. Anche se sarebbe estremamente disonesto, se il venditore dovesse assumere l'ispettore, c'è una possibilità che i due lavorino insieme per falsificare il rapporto. Dal momento che il venditore non ha alcun impatto sull'ispettore quando paghi, puoi stare tranquillo sapendo che il tuo rapporto è sincero.

Ricordarsi di preventivare le spese di ispezione e le riparazioni durante l'accesso al processo di acquisto. Immagine Via: Charlie & Co. Design, Ltd

3) L'ispettore deve essere certificato

Un ispettore domestico e un appaltatore non sono la stessa cosa. Mentre un appaltatore può sapere come risolvere i problemi di manutenzione della casa esistenti, gli ispettori domestici sono specificamente addestrati su come identificare i problemi, anche se sono abbastanza leggeri da poter essere facilmente ignorati dagli altri.

Ogni paese ha i propri standard di ispezione a casa che devono essere soddisfatti. Ma il fattore unificante per una vendita è da considerarsi legittimo? L'ispezione domiciliare deve essere effettuata da un professionista certificato. Mentre gli ispettori domestici qualificati possono costare più di un appaltatore, saprai di aver ricevuto un rapporto completo.

Per quanto riguarda come trovare un ispettore domestico, il tuo agente immobiliare è un ottimo punto di partenza. Lui o lei probabilmente ha alcuni contatti affidabili da transazioni passate. Internet è sempre un'altra opzione. Ad ogni modo, assicurati di chiedere all'ispettore se sono certificati e di tenere il passo con le credenziali di formazione continua.

Assicurati di scegliere un ispettore che sia stato adeguatamente certificato. Immagine Via: Jason Arnold Interiors

4) Che cosa sono le ispezioni domestiche?

Come regola generale, pensa a un'ispezione domiciliare come una buona visita dal medico. Il tuo medico prende in considerazione molti dei singoli componenti del tuo corpo - i riflessi, la pressione sanguigna e la storia clinica - per determinare complessivamente la tua salute. Gli ispettori domestici lavorano allo stesso modo.

Dal momento che ogni proprietà è diversa, le caratteristiche specifiche di ciò che viene controllato durante l'ispezione della tua casa possono essere leggermente diverse. Ma, l'American Society of Home Inspectors (ASHI) suggerisce che gli ispettori qualificati controlleranno le seguenti aree:

Fondazione e seminterrato

  • Eventuali componenti strutturali supplementari
  • Sistemi idraulici interni
  • Sistemi elettrici interni
  • Sistemi di riscaldamento e raffreddamento
  • Condizioni delle finestre
  • Condizione di serramenti
  • Condizioni di pavimenti, pareti e soffitti
  • La soffitta e qualsiasi isolamento visibile
  • Quando intervisti gli ispettori domestici, chiedi a ciascuno di dirti cosa è contemplato nell'ambito della loro ispezione. Immagine Via: Tara Seawright

5) Cosa non copre una ispezione?

Naturalmente, nessuna singola ispezione coprirà ogni aspetto della tua nuova casa. Siate consapevoli che ci sono dei limiti a ciò che un ispettore controllerà. Per usare la stessa analogia con il medico, considera come alcuni disturbi richiedono un rinvio ad uno specialista, che ti fornirà un esame più approfondito.

Ecco alcune aree che spesso non fanno il taglio per gli ispettori domestici e possono richiedere un altro professionista:

Dentro le mura

  • Riparazioni del tetto o del camino
  • Serbatoi settici
  • Pozzi, capannoni o strutture aggiuntive separate dalla casa principale
  • Solo perché qualcosa non è coperto da un'ispezione a domicilio, non pensare che non possa essere ispezionato. Potresti semplicemente dover cercare in altre fonti. Se c'è un aspetto della tua nuova proprietà che ti dà una pausa, fai qualche ricerca. Chiedi al tuo agente immobiliare circa la possibilità di farlo controllare in modo da poter passare il resto della transazione con fiducia.

Le strutture esterne come capannoni non sono solitamente incluse in un'ispezione domestica. Immagine Via: Sheds Unlimited INC

6) È possibile partecipare alle ispezioni

Lo sapevi che la maggior parte degli ispettori domestici consiglia agli acquirenti di partecipare al controllo immobiliare? Lo considerano un'opportunità per rispondere esaurientemente a qualsiasi domanda che gli acquirenti potrebbero avere sulle condizioni della proprietà. La maggior parte fornirà anche istruzioni su come mantenere la proprietà dopo la liquidazione.

In cambio delle loro istruzioni, è il tuo lavoro rispettoso del tempo dell'ispettore. Sappiamo che è difficile rimanere senza emozioni quando si tratta di acquistare una casa, specialmente se continuano a comparire complicazioni impreviste, ma fai del tuo meglio per mantenere la calma. Cerca di mantenere le domande brevi e di astenersi dal fissarti su piccoli dettagli. Ci sarà tempo per negoziare le riparazioni più tardi.

Una nota più importante: l'ispettore non è responsabile per eventuali riparazioni, solo identificandole. È considerato maleducato chiedere all'ispettore di casa di eseguire un lavoro pratico. È meglio chiedere loro se possono consigliare un altro professionista.

L'ispezione a domicilio è un ottimo posto per gli acquirenti per imparare come funziona la loro nuova casa. Immagine Via: Naylor & Son's Plastering Co. Inc.

7) Richiedi un rapporto di ispezione

Uscire per vedere la proprietà è solo la metà dei requisiti di lavoro di un ispettore domestico. Dopo la loro visita sul sito, sono tenuti a fornire un rapporto di ispezione domiciliare ufficiale, che fornisce informazioni dettagliate sui risultati ottenuti per iscritto. Dovrebbe includere anche le immagini delle aree danneggiate.

Se stai lavorando con un agente immobiliare, lui o lei dovrebbe ricevere automaticamente il rapporto, ma è una buona idea chiedere all'ispettore di inviarlo direttamente a te. Una volta che hai in mano, fai due copie. Usa una copia adesso e salva l'altra nei tuoi documenti legali - per ogni evenienza.

Leggilo attentamente prima di sederti per negoziare le riparazioni. Non esitare a porre domande se c'è una parte del rapporto che non capisci o non è chiara. Consigliamo di prendere in considerazione un evidenziatore e di individuare le sezioni della relazione più importanti per te. In questo modo, sarà più facile fare riferimento a loro quando si discuteranno le riparazioni in futuro.

Prenditi del tempo per leggere attentamente il rapporto di ispezione prima di negoziare le riparazioni. Immagine Via: Dennis Mayer, fotografo

8) Riparazioni dopo che le ispezioni sono negoziabili

A differenza del pagamento delle ispezioni stesse, chi paga le riparazioni necessarie è pronto per la discussione. Ci sono tre risultati tipici di queste negoziazioni: il venditore può eseguire le riparazioni prima del pagamento, il venditore può accreditare i soldi per le riparazioni, o possono diventare una vostra responsabilità.

Il nostro suggerimento per una trattativa di successo: la priorità. Se invii ai venditori una lunga lista di riparazioni banali, probabilmente diventeranno difensivi e meno disposti a sostenere parte dei costi. Tuttavia, se ti concentri su alcuni punti chiave del rapporto, saranno più propensi ad aiutarti.

Un'eccezione a questo è se una casa viene commercializzata "Così com'è". In termini immobiliari, "così com'è" significa che, per qualsiasi motivo, il venditore non è disposto o non è in grado di effettuare riparazioni. Questi tipi di proprietà avranno un prezzo di vendita più basso per compensare la mancanza di spazio per le trattative. Ma, se fai un'offerta su uno, potresti voler pagare il tuo budget per includere costi di riparazione potenzialmente estesi.

Siate pronti a negoziare con i venditori oltre i costi di riparazione. Immagine Via: Fougeron Architecture FAIA

9) È possibile allontanarsi dopo le ispezioni

Diciamo che si ottiene il report dell'ispezione e presenta qualcosa di veramente catastrofico come una muffa tossica o un grave danno strutturale. In alternativa, diciamo che tu e il venditore siete andati avanti e indietro nei negoziati e non sembra che giunga a una conclusione soddisfacente. Che succede ora?

Fortunatamente, gli acquirenti hanno il sopravvento in questo scenario. Finché rispondi al venditore entro i tempi di ispezione e hai una ragione legittima (cioè hai trovato le riparazioni troppo estese) sarai probabilmente in grado di allontanarti dalla transazione in gran parte incolume. La maggior parte delle volte, i venditori manterranno il deposito iniziale come garanzia.

È una storia completamente diversa se decidi di voler partire dopo aver firmato i negoziati di ispezione. Mentre sarai ancora in grado di terminare la transazione, probabilmente subirai una perdita molto più grande e potresti persino affrontare azioni legali. Prenditi del tempo per assicurarti di sentirti a tuo agio con la tua parte dell'affare prima di firmare documenti vincolanti.

Se non sei soddisfatto dei risultati dell'ispezione, non esitare ad andartene. Immagine Via: Trestlewood

10) Raccogli i documenti per le riparazioni completate

Dopo aver superato i negoziati di ispezione, sia tu che il venditore probabilmente avrai una lunga lista di riparazioni da completare e, sì, paghi. Entrambe le parti potrebbero essere tentate di fare da sole le riparazioni o di chiamare un amico-amico per fare il lavoro come favore. Non seguire questa strada, almeno non per qualcosa di più grande di un rubinetto che perde.

Gli angoli di taglio in questa fase potrebbero danneggiare la transazione. Assumi professionisti per svolgere il lavoro e assicurati di raccogliere documenti cartacei - stime di riparazione e fatture - come prova. I mutui e le società di titoli richiederanno questi documenti al momento del pagamento. Nel caso in cui i documenti giustificativi non possano essere prodotti, sarebbero nei loro diritti non concedere l'atto alla nuova proprietà.

È una buona idea conservare anche le fatture di riparazione dopo la liquidazione. Mentre nessuno vuole pensare a riscaldatori rotti e tubi che perdono in relazione alla loro nuova casa, può succedere. Una fattura potrebbe salvarti dal dover pagare per una visita di controllo.

Mantenere le stime di lavoro e fatture come prova delle riparazioni. Immagine Via: Bob Michels Construction, Inc.

Sia che tu stia acquistando la tua prima casa o il tuo decimo investimento immobiliare, le ispezioni a domicilio possono sembrare schiaccianti. Dopo tutto, ci sono molti aspetti della proprietà da considerare, molti documenti da leggere, una vasta trattativa da prendere in considerazione. Per non parlare della preoccupante preoccupazione che potrebbe esserci qualcosa di veramente sbagliato nella casa dei tuoi sogni. Ma non lasciarti prendere troppo da solo! Abbiamo compilato un foglio di controllo che ogni acquirente dovrebbe leggere. Lascia che ti aiutiamo a entrare nel tuo controllo armato con le conoscenze necessarie per prendere decisioni informate.

Proprietari di case, hai effettuato ispezioni quando hai acquistato la tua nuova proprietà? Compratori, cosa abbiamo lasciato fuori? Facci domande nei commenti.



Articoli Interessanti