10 Cose che devi sapere prima di assumere un architetto

10 Cose che devi sapere prima di assumere un architetto
Google+
Tumblr
Pinterest

Gli architetti trascorrono anni di formazione e studio del loro mestiere. Quando assumi un architetto, stai assumendo qualcuno con esperienza nella progettazione della casa. Fonte immagine: Domoney Architecture

Se le tue aspirazioni di costruzione o di design sono di piccola o grande scala, arrivare a metà di un progetto e rendersi conto che sei perso o fuori dalle risorse può essere una sensazione travolgente.

Molte persone scelgono di assumere un architetto quando sanno che ci sono dei limiti a ciò che possono fornire personalmente, o semplicemente vogliono sapere che il progetto è nelle mani di un esperto.

Quando si tratta di decidere se un architetto è la strada da percorrere per il tuo prossimo progetto, prenditi del tempo per considerare le seguenti dieci cose che devi sapere prima di assumere un architetto:

Ci sono molti fattori da considerare prima dell'assunzione un architetto. Assicurati di leggere tutti i nostri primi dieci consigli. Image Source: Mcclean Design

1) Capire gli esperti

Assumere un professionista esterno a qualsiasi livello richiede una certa apertura mentale, tuttavia, quando si prende in considerazione l'assunzione di un architetto, è fondamentale comprendere la flessibilità richiesta nei progetti.

Gli architetti sono professionisti addestrati che hanno passato anni a studiare codici di costruzione, progettazione di interni ed esterni, integrità strutturale, ecc ...

Gli architetti sono assunti con una grande quantità di conoscenze per contribuire, quindi sii disposto ad ascoltare e prendere il loro parere di esperti. Avere una chiara comprensione di ciò che si desidera per i risultati finali sarà di aiuto, ma essere aperti a suggerimenti professionali creerà un percorso regolare per il completamento di un progetto di successo.

Gli architetti vengono ingaggiati con una grande quantità di conoscenze per contribuire, quindi sii disposto ad ascoltare e prendere il loro consiglio esperto. Fonte immagine: Renee Gaddis

2) Prendi in considerazione la linea del tempo

Gli architetti devono avere i pezzi in posizione prima di iniziare, il che significa che il lavoro non inizierà immediatamente. Una linea temporale dovrà essere stabilita inizialmente, e potrebbe non piacerti la durata di quel periodo di tempo.

Inoltre, problemi come i diritti di costruzione devono essere determinati prima che il progetto possa davvero decollare. Aspettatevi variazioni in questa linea temporale per ospitare un grande lavoro alla fine, ma è un processo lungo con un sacco di luppolo da saltare. Rimodellare o costruire una casa richiede molti vincoli di tempo ben pianificati.

Se hai intenzione di assumere un professionista, quindi la tua ricerca prima e concedi a te stesso e al tuo appaltatore tempo sufficiente per svolgere correttamente il lavoro.

Gli architetti trascorrono anni di formazione e studio del loro mestiere. Quando assumi un architetto, stai assumendo qualcuno con esperienza nella progettazione della casa. Fonte immagine: ML Hoc

3) Bilancia il budget in anticipo

L'assunzione di un aiuto professionale costa e l'assunzione di un architetto non fa eccezione alla regola.

Per evitare ritardi o confusione lungo il percorso, assicurati di impostare i requisiti di budget dall'inizio. Discuteteli con l'architetto e chiedete se può lavorare all'interno di questi limiti.

È anche importante essere molto chiari su dove si disegnano i limiti e su come il progetto verrà distribuito. Ricorda, tieni attese realistiche sul tempo che il progetto impiegherà, poiché ciò potrebbe influire sul budget.

L'assunzione di un aiuto professionale costa e l'assunzione di un architetto non fa eccezione alla regola. Fonte immagine: Upland Development

4) Impara dal lungo termine

Non importa quanto tu sia ansioso di portare a termine un progetto, un buon architetto professionista prenderà in considerazione a lungo termine. Vuoi che il progetto duri, senza doverci investire più denaro; vuoi una casa classica che non sia piena di idee alla moda che si spegneranno in futuro.

Aspettatevi qualche suggerimento che possa aiutare il vostro progetto oggi, ma potrebbe anche aumentare il valore dell'edificio e la flessibilità per il futuro.

Assicurati che il tuo architetto sia il professionista che sa tutto dell'integrità strutturale e ti assicura una casa sana per gli anni a venire.

Non importa quanto tu sia ansioso di portare a termine un progetto, un buon architetto professionista considererà prima la qualità a lungo termine. Fonte immagine: Trust Nari

5) Chiedi a Around For A Great Architect

Se un architetto è veramente investito nel tuo progetto, è probabile che lavorerai a stretto contatto con quella persona per un lungo periodo di tempo.

Questo significa che è importante sentirsi a proprio agio come team di professionisti. Devi sentirti a tuo agio con questa persona e sentire i tuoi bisogni / desideri saranno al sicuro nelle loro mani.

Assicurati di chiedere in giro e ottenere consigli prima di assumere qualcuno su, e chiedere foto del lavoro passato. Capire come l'architetto ha lavorato per qualcuno in passato può darti aspettative realistiche per il tuo progetto e il tuo rapporto di lavoro.

Assicurati di chiedere in giro e ottenere consigli prima di assumere un architetto, e chiedere foto del lavoro passato. Fonti di immagini: KC Estates

6) A volte ci vuole una squadra

A seconda di come è coinvolto il tuo incarico, l'architetto che assumi può richiedere più menti e mani per raggiungere l'obiettivo finale. Questo significa assumere più di una persona o possibile un'intera ditta di architettura, a sua volta costando più denaro.

Non essere sorpreso dallo sforzo di squadra che potrebbe essere la tua strada nel prossimo futuro se si decide di assumere un architetto. Questa idea rende particolarmente importante assumere qualcuno di cui ti fidi, poiché spesso scelgono il proprio team di esperti.

È meglio ricercare tutte le parti coinvolte e assicurarsi che soddisfino i tuoi criteri rigorosi.

A volte ci vuole un team di architetti per completare il tuo progetto, quindi chiedi a chi lavorerà sul tuo progetto prima dell'assunzione. Fonte immagine: Brandon Architects

7) Diventerà disordinato

Gli architetti sono nel business della costruzione, tuttavia la demolizione precede inevitabilmente la creazione. Ciò significa che le cose possono diventare disordinate.

Assicurati di discutere del processo di demolizione e di come la tua residenza sarà interessata e protetta prima dell'inizio del progetto.

Dovrai spostarti per un po '(facendo saltare il budget)? Ci saranno interruzioni del rumore mattutine? Quando finiscono la loro giornata lavorativa? Tutte queste cose dovrebbero essere considerate. Ecco alcune domande suggerite per ogni architetto che intendi assumere.

I lavori architettonici possono diventare disordinati! Assicurati di andare altrove se il lavoro diventa troppo per te. Fonte immagine: Bade Loft

8) Cambia su cui contare

Mentre le conversazioni iniziali con un architetto assunto possono sembrare scolpite nella pietra, i professionisti comprendono che molte cose possono cambiare lungo il percorso.

Dovrai discutere su come contrattare le modifiche contrattualmente prima dell'inizio del lavoro. L'architetto sarà sempre sicuro di discutere nuovi piani subito prima di coinvolgerli? Inoltre, assicurati di chiedere sempre le modifiche del budget prima di modificare i piani.

Ciò ti aiuterà a evitare stress o roadblock del progetto. Un architetto che non accetta un processo di cambiamento potrebbe non essere la soluzione migliore quando si tratta di assumere.

I roadblock stanno per accadere durante il lavoro architettonico, quindi sii paziente e hai un piano stabilito. Fonte immagine: JK e Figli

9) Creazione di linee di comunicazione

Prima di firmare un contratto, accertati di essere in grado di stabilire una linea di comunicazione chiara con il tuo architetto.

Una comunicazione chiara è la chiave fondamentale per un progetto di successo.

La comprensione dei tempi accettabili per essere in contatto e la creazione di un programma regolare per gli aggiornamenti è essenziale per mantenere un progetto in pista e il vostro rapporto di lavoro riuscito. Riduce anche lo stress tra te e il tuo architetto.

Definisci un piano di comunicazione con il tuo architetto in modo che tutti siano sempre sulla stessa pagina. Fonte immagine: M- Architettura

10) Dedizione ai dettagli

Gli architetti sono in genere menti creative, ma sono anche orientati al business; pertanto, è previsto che i contratti siano pieni di dettagli e della documentazione.

È importante entrare in contatto con l'idea di una documentazione rigorosa per proteggere te stesso e il tuo architetto prima di decidere di assumere. Una volta che tutto è in forma scritta, entrambe le parti sono più sicure e si sentono sicure di procedere con i piani.

A seconda del lavoro da svolgere, possono esserci molti dettagli da elaborare prima dell'inizio di un progetto, quindi sii paziente e non affrettarti. Un lavoro affrettato non è mai un lavoro di successo.

Il diavolo è nei dettagli e vorrai assumere un architetto che è MOLTO orientato ai dettagli. Fonte immagine: Turan Designs

Una volta che hai preso il tempo di considerare tutti i fatti, l'assunzione di un architetto dovrebbe essere un processo semplice.

Se hai trovato qualcuno a tuo agio con chi crea chiare linee di comunicazione e vuole il meglio per te e il tuo progetto, non c'è motivo di non aspettarsi un risultato finale bello.

Recentemente hai assunto un architetto? Se sì, come è stata la tua esperienza?



Articoli Interessanti