10 Cose che dovresti sapere su come diventare interior designer

10 Cose che dovresti sapere su come diventare interior designer
Google+
Tumblr
Pinterest

Un interior designer deve svolgere molte funzioni. È il ruolo giusto per te? Fonte immagine: 27 diamanti

Riceverai sempre complimenti per il tuo gusto per l'interior design? Ti piace decorare le stanze e organizzare i mobili? Se hai risposto di sì a queste domande, allora forse una carriera nell'arredamento è giusta per te.

Prima di fare una scelta di carriera che cambia la vita, ci sono alcune cose che dovresti sapere sul mondo del design. Gli interior designer affrontano sfide ogni giorno; alcuni di questi potrebbero non piacerti, mentre altri potrebbero eccitarti e aprire le porte a una carriera che non avresti mai pensato fosse possibile.

Continua a leggere per imparare le 10 cose che dovresti sapere prima di diventare un interior designer.

Gli interior designer comprendono il colore, i tessuti e le disposizioni spaziali. Fonte immagine: elementi di stile There 1. C'è differenza tra decoratori e designer

Qual è la differenza tra decoratori d'interni e interior designer? In una parola: educazione.

Letteralmente chiunque può diventare un decoratore d'interni. Chi ama giocare con colori, tessuti e tessuti può diventare un decoratore semplicemente stampando biglietti da visita e promuovendosi ai clienti. Questo non è necessariamente un aspetto negativo, ma anche il background educativo è importante.

D'altra parte, un interior designer deve avere un'istruzione accreditata; un socio o laurea è un requisito per lavorare nel campo dell'interior design. Vuoi seguire un'istruzione o saltare immediatamente nel mondo della decorazione? Continua a leggere per vedere se l'interior design potrebbe essere quello che fa per te.

Hai l'intuizione e il talento necessari per diventare un designer? Fonte immagine: Grace Home Design

2. Devi avere un talento per il design

Può sembrare ovvio, ma per diventare un interior designer devi avere un tocco innato per il colore, le disposizioni spaziali, l'architettura e i tessuti. Ti piace decorare la tua casa e ricevere molti complimenti per il tuo arredamento? Ciò non significa necessariamente che tu debba essere un designer di interni, ma è certamente un buon segno.

Il primo passo per una carriera di successo è seguire la tua passione. Dopotutto, fare qualcosa che ami non avrà mai voglia di lavorare. Fai questo divertente quiz per vedere in quale campo dovresti prendere in considerazione la possibilità di specializzarti. È una carriera nel design d'interni nel tuo futuro?

C'è molto di più nell'arredamento degli interni rispetto ai campioni di tessuto e vernice. Immagine Fonte: FD Photo

3. Interior Design non è tutto tessuto e divertimento

Mentre i tessuti, i mobili e il colore possono giocare un ruolo importante nel design degli interni, ci sono molti altri compiti che sono richiesti agli interior designer - molti dei quali possono sembra meno divertente e più simile al lavoro.

Gli interior designer devono essere educati nella storia del design, dell'integrità strutturale degli edifici, dei codici di costruzione, dell'ergonomia, dei concetti spaziali, dell'etica, della psicologia, del disegno assistito dal computer (CAD) e molto altro.

Potrebbe sembrare che gli interior designer dovrebbero essere Jacks (o Jills) di tutti i mestieri, non è vero? Questa vasta gamma di competenze è necessaria perché i designer lavorano non solo con i proprietari di case, ma anche con costruttori, architetti, agenzie governative e titolari di aziende. Per diventare un interior designer di successo, bisogna essere istruiti e ben informati.

I designer istruiti che seguono le tendenze tendono a fare più soldi. Fonte immagine: IBI progetta

4. Lo stipendio non è alto come pensi

Fammi vedere i soldi! Dopo tutto, non dovrebbe essere pagato bene qualcuno con una formazione così vasta? Dipende. Le statistiche mostrano che il salario medio di un interior designer entry-level negli Stati Uniti è di $ 42.380 all'anno.

Ovviamente ciò dipende da molti fattori, come l'istruzione, la posizione, l'esperienza lavorativa e le dimensioni dell'impresa / azienda. Molto probabilmente un interior designer di un'azienda di arredamento non farà meno di un designer che lavora per uno studio di architettura di alto livello.

In sostanza, è possibile dettare la propria retribuzione guadagnando la maggiore esposizione ed esperienza possibile. Qualcuno con una formazione nei campi dell'architettura, dei codici di costruzione / delle leggi e della progettazione strutturale avrà probabilmente più successo finanziario.

Aspettatevi di trattare ogni sorta di personalità diverse come designer di interni. Fonte immagine: Case serie Platinum

5. Devi essere un personaggio Persona

Chiedi agli interior designer di condividere le loro esperienze e sicuramente racconteranno alcune storie dell'orrore dei clienti del passato. Le persone sono pignoli, specialmente quando si tratta delle loro case. Mentre alcuni clienti hanno in mente obiettivi chiari, altri potrebbero pensare

sanno cosa vogliono solo scoprire che odiano il prodotto finale e sono insoddisfatti del tuo lavoro. Un interior designer di successo è un gradito interlocutore e un mitigatore (e talvolta un lettore mentale) - qualcuno che può guidare i clienti verso un risultato favorevole mentre li fa sentire in pieno controllo delle scelte progettuali. Gli interior designer bilanciano costantemente le loro decisioni di progettazione e i desideri dei loro clienti. Non è una passeggiata cauta, per non dire altro. Un portafoglio che mette in mostra i tuoi progetti è la chiave per i lavori di atterraggio. Immagine Fonte: Greg Natale

6. Devi sviluppare un portfolio

Un'immagine dice più di mille parole, e questo è sicuramente vero quando si tratta del portfolio di un interior designer. Puoi parlare tutto il giorno di colori e tessuti, ma a meno che tu non abbia un portafoglio eccezionale che mostri i tuoi progetti e progetti, i tuoi successi saranno pochi e distanti tra loro.

Se stai appena uscendo da scuola e sei nuovo nel mercato del lavoro, potrebbe essere necessario offrire i tuoi servizi gratuitamente oa una tariffa ridotta. Questo è probabilmente il modo migliore per iniziare un portfolio; è anche un ottimo modo per conoscere merchandiser e fornitori locali e sviluppare un rapporto per progetti futuri.

Tutti iniziano in fondo. Con uno sforzo, esperienza e marketing appropriato, puoi diventare una forza vincente nel campo dell'interior design.

La concorrenza è agguerrita nel mondo del design, quindi devi stare al passo con tutte le tendenze. Fonte immagine: Brizo

7. La concorrenza è feroce in Interior Design

L'interior design è un business competitivo. La chiave del successo è farsi notare. Come accennato in precedenza, un fantastico portfolio di designer ti aiuterà sicuramente a trovare lavoro.

Un altro fattore importante è l'acquisizione di un'istruzione approfondita. Più conosci, meglio sarà. Prendi in considerazione le tendenze future come crescita della popolazione, progettazione per gli anziani, architettura moderna e design ecologico; l'educazione all'interno di questi specifici settori del design ti darà il sopravvento nel mercato del lavoro.

È anche una buona idea rimanere al passo con le tendenze del design leggendo pubblicazioni di design e siti web come noscollections, comunicando con altri designer e seguendo un mentore. Quando la concorrenza è alta, devi lavorare duro per essere notato e salire in cima.

I progettisti di interni possono effettuare il telecommuting, grazie a strumenti di pianificazione virtuale della stanza. Fonte immagine: M Architettura

8. I progettisti virtuali hanno un'opportunità

Quando le persone assumono un designer di interni, potrebbero non rendersi conto che possono effettivamente assumere da qualsiasi parte del mondo. Sì, anche i progettisti possono fare il telelavoro! Grazie a innovazioni tecnologiche come Skype e software di progettazione, i designer stanno scoprendo un mondo completamente nuovo di design virtuale.

Anche se diversi strumenti di progettazione di stanze virtuali online gratuite sono disponibili per il grande pubblico, gli interior designer hanno un vantaggio in questa competizione grazie alle loro relazioni esclusive con linee di design d'elite. Diverse aziende tessili di fascia alta offrono sconti ai designer che lavorano nel settore, consentendo loro di ottenere i loro clienti ai prezzi migliori.

I progettisti devono stare al passo con gli impianti idraulici locali e i codici elettrici. Fonte dell'immagine: Visible Proof

9. I progettisti devono conoscere leggi e codici locali

È qui che i potenziali designer possono scegliere di evitare l'istruzione e diventare decoratori, evitando così il fastidio di apprendere i codici di costruzione e le leggi locali.

Alcuni dettagli possono certamente essere noiosi, ma sono richiesti per gli interior designer. L'apprendimento dei codici idraulici, dell'elettricità e delle pareti portanti non può eccitarvi, ma è necessario. Stare al passo con queste cose offre agli interior designer un vantaggio e una commerciabilità che i decoratori semplicemente non hanno.

I progettisti devono collaborare con i clienti le cui scelte di stile potrebbero non corrispondere alle loro. Image Source: Regas Interiors

10. Non riguarda il tuo stile, riguarda i loro

Mentre i designer possono offrire ai propri clienti una vasta gamma di stili di design tra cui scegliere, è importante ricordare che spetta ai clienti scegliere quale stile li soddisfa meglio.

Solo perché i progettisti sono educati e hanno buon gusto non rendono le loro scelte superiori ai loro clienti. Il lavoro del designer di interni è quello di offrire una varietà di stili e indirizzare il cliente verso la giusta scelta progettuale, consentendo al tempo stesso al cliente di sentirsi responsabile.

Ad esempio, puoi lavorare come interior designer per anni e non progettare mai una casa adatta ai tuoi gusti personali. È tutto sullo stile dei clienti - e devi metterti da parte.

Dopo aver letto tutti i pro e i contro di diventare un designer di interni, pensi che sia uno che ti piacerebbe perseguire? Se consideri l'interior design come una carriera, ricorda tutte le 10 cose menzionate sopra. Il campo può essere competitivo, ma con un po 'di fatica e un portafoglio stellare, puoi diventare un interior designer di successo.



Articoli Interessanti