10 Consigli da prendere in considerazione quando si assume una casa stager

10 Consigli da prendere in considerazione quando si assume una casa stager
Google+
Tumblr
Pinterest

Quando si tenta di vendere la propria casa, l'obiettivo principale è quello di fare appello a un acquirente. Mettere in scena la tua casa è il processo di impostazione del "palcoscenico" per commercializzare ogni stanza nella sua luce migliore. Una home stager ti aiuterà a determinare quali parti della tua casa sono beni e quali aree devono essere ridotte al minimo. Durante questo processo la tua casa si trasformerà idealmente per gli acquirenti di case che vorranno acquistarla per conto proprio. Affinché tu possa assumere una casa stager adatta a te e alla tua casa, prendi in considerazione questi 10 suggerimenti.

1.) Una casa stager non è la stessa di un agente immobiliare: Prima di assumere una casa stager ricorda che sono assunti per "commercializzare" la tua casa visivamente e attraverso i sensi degli acquirenti di casa. A differenza di un agente immobiliare che viene assunto per aiutarvi attraverso il processo di acquisto e vendita, e la legalità di entrambi. Quando assumi una casa stager, assicurati di considerare questa distinzione in modo da non assumere uno stager pensando di promuovere, garantire o fornire informazioni sulla realtà.

2.) Cerca prima i referral: Analogamente alla ricerca di un medico o di un meccanico, chiedi consiglio ai vicini o agli agenti immobiliari che hanno usato stagisti domestici in passato. Saranno in grado di spiegare cosa aspettarsi e di risparmiare tempo ed energie alla ricerca senza meta di uno stager professionista.

3.) Cosa chiedere quando una casa stager visita la tua casa: Una consultazione o un primo incontro si svolgeranno a casa tua per l'home stager per camminare attraverso la tua casa e darti un feedback sulle loro osservazioni. Le domande da porre dovrebbero includere: * Utilizzano i tuoi mobili / decorazioni esistenti o portano nuovi mobili / decorazioni? * Si fanno pagare per stanza o per livello di dettaglio? * Quali case hanno messo in scena in passato?

4.) Cosa ti aspetterai da te: Quando assumi una casa stager, molti ti daranno consigli su come mantenere la tua casa nella condizione di messa in scena dopo il loro completamento. È importante notare che, a meno che tu non viva in casa mentre lo vendi, ci sarà del lavoro per te. Discutere attentamente di questo prima di accettare di mettere in scena la propria casa. Sfruttare al massimo questo investimento, poiché alla fine porterà a una vendita a domicilio.

5.) Chiedi un consiglio per abbassare il prezzo: Per il tuo beneficio, e per la tua casa stager di quotarti il ​​prezzo più basso, declutter e spurgare gli oggetti nella tua casa prima che visitino. Una volta che le visite stager casa chiedono se è possibile dipingere, pulire, ecc ... gli spazi della casa te stesso per ridurre i costi dei loro servizi.

6.) Chiedi all'home stager di seguire i passaggi: Assicurati una comunicazione chiara all'inizio del rapporto con il professionista. Chiedete loro di delineare i passaggi attraverso la durata del progetto in modo da sapere quanto tempo impiegherà il processo. A differenza della televisione di casa e del giardino, un fine settimana potrebbe non essere sufficiente!

7.) La riprogettazione può essere un'opzione anziché la messa in scena: Alcuni stagisti professionali effettuano anche una riprogettazione per commercializzare la casa. Ciò comporta lo spostamento di mobili per un migliore flusso attraverso uno spazio o la disposizione di mobili per sfruttare le viste migliori. Spesso i mobili del tempo possono essere scambiati da altre stanze della casa. La riprogettazione è generalmente per le case che hanno pochissime questioni di interior design: cambiare i colori sui muri, sostituire gli infissi, ecc. La riprogettazione è più estetica e generalmente costa meno della messa in scena.

8.) Il richiamo al frastuono è importante: Una buona casa stager si occuperà anche di commercializzare l'esterno della vostra casa. Assicurati che camminino intorno alla tua proprietà e ti diano consigli su quale strategia suggeriranno per il tuo cortile, i passaggi pedonali, l'entrata e l'esterno della tua casa.

9.) Intervista a più persone: Se non sei convinto con un'intervista con una casa stager, intervista alcuni altri per confrontare raccomandazioni, prezzi e strategie per la tua casa. Dovresti anche scrivere dei consigli, come molti articoli che probabilmente puoi fare da solo.

10.) Se la casa è vuota, ci vorranno più lavoro e denaro: Tutti i passaggi prima menzionati presuppongono che tu viva nella tua casa. Se hai una casa libera da vendere, parla con lo stager dei costi per i mobili, se hai bisogno di affittare o se hanno il loro inventario. Fai domande sul tempo di stage e considera solo le stanze chiave messe in scena se il costo è un problema. La camera da letto principale, la sala da pranzo e le aree familiari sono prioritarie per l'home staging.

La vendita della tua casa è un processo che desideri terminare il più rapidamente possibile. Considerando l'assunzione di una casa stager, le statistiche mostrano che la tua casa si venderà più velocemente e possibilmente per un importo maggiore rispetto alla concorrenza. Segui questi 10 passaggi quando assumi un giocatore professionista, e la tua offerta sulla tua casa potrebbe arrivare prima del previsto!



Articoli Interessanti