Stables parigini del 17 ° secolo trasformati in piccoli studi

Stables parigini del 17 ° secolo trasformati in piccoli studi
Google+
Tumblr
Pinterest

Lo studio di design locale Anne Rolland Architecte si è assunto l'ambizioso compito di trasformare una stalla per cavalli del XVII secolo in un piccolo monolocale a Parigi, in Francia.

Le ex scuderie sono state associate a una casa a schiera a Parigi risalente al 1600, ed erano state lasciate libere e abbandonate per più di 70 anni. Per questo accogliente monolocale di 254 metri quadrati, il compito di rendere lo spazio ristretto vivibile ha richiesto all'architetto di pensare in modo creativo per soddisfare tutte le necessità per la vita in appartamento.

Anche se lo spazio è minuscolo, tutti gli elementi essenziali, tra cui una cucina, un bagno completo, lo spazio per il soppalco e lo spazio di lavoro sono integrati nel progetto attraverso l'uso di una partizione. Ci sono anche funzioni progettate su misura per l'organizzazione e lo stoccaggio ottimale, compresi scaffali, cassetti e mobili. I muri in pietra a vista che coprono l'interno e le piastrelle colorate in bagno sono un cenno alle radici rustiche di questo studio.

Nel corso dei lavori di ristrutturazione, gli architetti hanno anche scoperto un'aggiunta storica allo spazio che hanno scelto di abbracciare nonostante il suo scopo originale: il pozzo in pietra di 107 piedi quadrati che si trovava sotto le ex scuderie era un tempo utilizzato per raccogliere rifiuti di origine animale. Gli architetti non hanno ancora deciso come utilizzare la stanza, ma lo spazio è stato incluso nella ristrutturazione e ora mette in mostra una botola meccanica. [Foto di Jérome Fleurier]

Qual è la tua parte preferita di questo piccolo studio rinnovato?



Articoli Interessanti