L'abitazione industriale degli anni 1920 convertita in spettacolare "Chelsea Loft" a New York

L'abitazione industriale degli anni 1920 convertita in spettacolare
Google+
Tumblr
Pinterest

RD Rice Construction hanno assunto la sfida di ridisegnare un'abitazione industriale degli anni '20, un luogo incompiuto con pavimenti in cemento, colonne e tubi esposti. I proprietari di Loft Chelsea Loft volevano che la loro proprietà inizialmente ostile fosse convertita in uno spazio accogliente per accogliere la loro vasta collezione d'arte. Organizzando le aree giorno in un piano aperto, i designer hanno creato un interno dinamico e massiccio, che ricorda una galleria d'arte. Gli ospiti qui possono godersi la mostra travolgente mentre socializzano in un'atmosfera informale e anticonvenzionale. Secondo gli architetti, "il piano aperto sfrutta le esposizioni alla luce del nord e del sud, rendendo la zona living centrale come un cortile naturalmente e teatralmente illuminato. Opere graficamente iconoclaste di importanti artisti contemporanei infondono una presenza esteticamente carica all'interno del sereno ambiente di vita. L'insieme circostante di spazi privati ​​- tre camere da letto, tre bagni, e aree di stoccaggio e servizio, sono sollevati su un basamento in noce brasiliano naturale. I pannelli scorrevoli in vetro traslucido formano una soglia variabile di privacy che collega la zona giorno con la suite principale rialzata. "Come commentereste la scala e il design di questo appartamento di New York? [Fotografia per gentile concessione di RD Rice Construction]



Articoli Interessanti