5 Smart Home Technologies che ti faranno risparmiare soldi

5 Smart Home Technologies che ti faranno risparmiare soldi
Google+
Tumblr
Pinterest

Sostituire vecchi elettrodomestici e sostituirli con nuove tecnologie e sistemi "intelligenti" può essere una buona mossa aprendo la porta per risparmiare una notevole quantità di denaro sulle utility . Ogni nucleo familiare sarà diverso e richiederà uno sguardo unico sui bisogni e gli usi di queste potenziali tecnologie. Non tutte le soluzioni elencate qui beneficeranno ugualmente ogni famiglia. Ad esempio, le piccole case che non usano molta elettricità potrebbero non beneficiare dell'installazione di pannelli solari come una grande casa. Il futuro sembra luminoso per il risparmio energetico e i gadget intelligenti stanno entrando nel mercato per i consumatori a un ritmo sempre crescente.

1 - Rinnovabili

Energia solare. I pannelli solari convertono l'energia del sole in energia elettrica che viene utilizzata in casa. Le case situate in aree geografiche con più sole beneficeranno maggiormente di queste soluzioni energetiche. Anche la direzione del tetto gioca un ruolo importante nell'utilizzo dell'energia proveniente dal sole. Dovrai anche considerare la dimensione della tua casa, quanta energia vuoi sostituire con le rinnovabili, e produrre / sconti governativi e incentivi fiscali per l'utilizzo di pannelli solari.

In generale, se la tua casa utilizza molta energia, inizierai a risparmiare denaro con l'energia solare molto rapidamente. Molte aziende del settore solare ora forniscono anche un contratto di acquisto di energia (PPA) in cui essenzialmente si noleggiano le apparecchiature solari e si impegnano a pagare l'energia prodotta dal sistema. L'energia è a tasso fisso, l'installazione e la manutenzione costa quasi nulla al proprietario della casa e le tariffe sono molto più basse rispetto alle utility tradizionali. Combinando l'energia rinnovabile solare e i sistemi di automazione domestica questa diventa un'alternativa intelligente per ottenere elettricità dalla compagnia elettrica.

In generale, andando con la soluzione del pannello solare, puoi contare sul risparmio di circa il 30% sulla bolletta energetica. Se decidi di acquistare i pannelli solari nel modo giusto, pianifica di spendere $ 2000 - $ 10.000 a seconda delle dimensioni della tua casa.

Energia eolica. L'acquisto e l'utilizzo di turbine eoliche domestiche per creare elettricità è un'altra possibilità nella ricerca di risparmiare denaro. Le turbine eoliche più efficaci non sono piccole. Molti di loro raggiungono altezze fino a 20 o 30 piedi nell'aria per produrre l'energia necessaria dal vento. Se una turbina eolica alta sarà un problema come un pugno nell'occhio questa potrebbe non essere una buona soluzione. La buona notizia è che anche se sono alti non c'è alcun problema con il rumore del vento, quindi non disturberanno te stesso oi vicini dal rumore che creano.

Dai un'occhiata a The Windspire, al prezzo di circa $ 5,000 e con una produzione annua di energia di 2000 kWh, per avere un'idea di che cosa c'è fuori. Per una versione meno costosa di sfruttare l'energia eolica, guarda Air Breeze, un piccolo parabola dall'aspetto tradizionale in grado di produrre 200 watt al giorno. Si tratta della quantità di energia per far funzionare un computer o una TV. Con un prezzo di circa $ 500, potrebbe volerci un po 'per compensare il risparmio energetico. Il vento generato dal mercato delle energie rinnovabili non ha radici profonde come il solare, ma il mercato sta emergendo e vale la pena tenere d'occhio. Secondo la US Energy Information Administration, l'uso medio di energia residenziale è di 11.496 kWh. Se avessi una mezza dozzina di Windspires nel tuo giardino potresti essere in grado di andare completamente alimentato dal vento, ma probabilmente non è realistico o economico.

2 - Termostati intelligenti

Investire poche centinaia di dollari su un termostato che può insegnare a se stesso il modo migliore per gestire il controllo della temperatura in casa è un investimento molto degno. C'è un termostato sul mercato che sta ricevendo un sacco di riconoscimenti per la sua funzionalità e vantaggi intelligenti per gli utenti, si chiama Nest. Questo piccolo dispositivo esegue le impostazioni della temperatura domestica da solo e può aiutare a risparmiare sulle bollette energetiche. Impara quando ti svegli e regolerai la temperatura su un ambiente confortevole prima che i tuoi piedi colpiscano il pavimento al mattino.

Imparerà anche quando andrai al lavoro, tornerai a casa dal lavoro e potrai anche percepire la tua presenza in casa e regolerai la temperatura di conseguenza. Nest ha rilevatori di movimento incorporati per regolare le temperature sull'impostazione perfetta, indipendentemente dal fatto che tu sia a casa o fuori. Se non sei soddisfatto della modalità di automazione del termostato, puoi controllarlo con il tuo smartphone da qualsiasi luogo. Tutte queste piccole regolazioni ti faranno sicuramente risparmiare. Il 50% della bolletta elettrica del proprietario medio della casa passa al riscaldamento e al raffreddamento. Nest si aggiusterà automaticamente in base alle condizioni meteorologiche perché si collega al Wi-Fi e controlla le previsioni.

Secondo il produttore, le famiglie potrebbero ridurre del 30% la bolletta energetica media semplicemente collegando questo piccolo dispositivo. Quindi, in sostanza, si ottiene un termostato che impara a controllare in ultima analisi il proprio ambiente senza l'input, può far risparmiare fino a 30 % sui costi di riscaldamento / raffreddamento, e costa solo il 10% in più rispetto a un termostato hi-tech standard oggi sul mercato.

3 - Sensori di presenza di luce

L'installazione di sensori di presenza luce per spegnere o accendere le luci ha il potenziale per risparmiare denaro. Come ogni genitore sa, non importa quante volte ricordi ai tuoi figli di spegnere le luci che non sembrano mai ricordare. La stima generale di quanti soldi vengono sprecati ogni anno su luci che vengono lasciate su distanze in centinaia di dollari. Se una lampadina da 100 W viene lasciata accesa per 10 ore utilizza 1000 W di elettricità o 1 kWh. Una rapida occhiata alla tua bolletta elettrica ti rivelerà quanto spendi per kilowattora.

Se la media è di $ 0,20, quella lampadina da 100 W lasciata accesa per 10 ore ti costerebbe ... $ 0,20. Quindi moltiplica questo numero per la quantità di luci che lasci durante il giorno e inizierai a farti un'idea di quanta energia sprechi. Di nuovo, probabilmente centinaia di dollari all'anno. Una soluzione a quell'energia sprecata sono i sensori di illuminazione attivati ​​dal movimento. Un modo davvero semplice per implementare questo è semplicemente acquistando una spina del sensore di movimento che si inserisce nella vecchia presa.

Quindi collegare la luce nel nuovo sensore, collegare più luci ad esso, e il gioco è fatto. Le sale molto trafficate probabilmente non trarranno molto vantaggio da questa tecnologia, ma le stanze trafficate basse o medie, che spesso hanno luci dimenticate nella posizione on, saranno la soluzione migliore. Sensori di movimento semplici come questo costano da $ 10 a $ 20. C'è un'altra soluzione per controllare le luci dimenticate. I sistemi di domotica possono collegare tutte le luci a un programma per computer sul telefono. Puoi semplicemente monitorare quali luci sono accese e spegnerle se necessario.

4 - Apparecchi pronti per la smart grid

C'è un forte senso sia nelle imprese private che nei circoli governativi che la smart grid sarà implementata lentamente in gran parte della nazione e del mondo nel prossimo decennio. La rete intelligente utilizza le informazioni per comunicare le abitudini personali dei consumatori di elettricità alle società energetiche. In sostanza, se la tua famiglia consuma molta elettricità durante le ore di punta, ti verrà addebitata una tariffa più alta. In risposta vengono implementati dispositivi che hanno la capacità di comunicare con la rete intelligente.

Non solo sarai in grado di comunicare con il tuo frigorifero tramite il telefono, il frigorifero, la lavastoviglie, il forno e la lavatrice / asciugatrice saranno tutti in grado di comunicare con la smart grid. I tuoi apparecchi conosceranno automaticamente i tempi ottimali per svolgere le loro funzioni. Questi tempi saranno nelle ore non di punta, consentendo di risparmiare senza incorrere nella tariffa più elevata. I produttori di tali dispositivi hanno già introdotto caratteristiche di risparmio energetico nei loro prodotti che aiutano a mitigare i costi energetici, ma questi nuovi elettrodomestici intelligenti faranno un ulteriore passo avanti sapendo quando operare senza che nemmeno si preoccupi di questi problemi di velocità massima.

Secondo il Dipartimento dell'Energia, gli incentivi fiscali ei crediti, oltre alla capacità di ridurre i costi energetici, contribuiranno a rendere questi apparecchi degni di acquisto solo pochi anni. La buona notizia è che questi dispositivi pronti per la smart grid sono finalmente sul mercato e non sono molto più costosi dei normali apparecchi di fascia alta.

5 - Spreco di acqua

Sappiamo tutti che sprecare acqua con l'uso di docce lunghe è dannoso per le nostre bollette e cattivo per l'ambiente. C'è anche un sacco di elettricità sprecata che riscalda tutta l'acqua per quelle docce, e non dimenticare l'energia sprecata da vecchi scaldacqua e tubi non isolati. Per questo motivo potrebbe esserci una tendenza per i proprietari di case a considerare di aggiornare il loro scaldabagno vecchio stile a un nuovo scaldacqua senza serbatoio nel tentativo di risparmiare sulle bollette.

Non è una cattiva idea, ma potrebbero esserci alcune soluzioni più pratiche che puoi provare per prime, perché uno scaldabagno senza serbatoio non è economico. Prima di decidere di andare a tankless dovresti contattare un esperto per esaminare le tue esigenze specifiche. La realtà della situazione è che dipende davvero dalla casa, dall'uso dell'acqua e dal prezzo del gas nell'area. Anche se gli scaldabagni vengono aggiornati, è comunque possibile sprecare denaro con un consumo eccessivo di acqua se non si cambiano le cattive abitudini di fare la doccia. A volte i dispositivi più semplici possono davvero avvantaggiarci semplicemente ricordandoci di spegnere l'acqua. Per soli $ 10 è possibile acquistare un prodotto semplice sul mercato chiamato Water Pebble. È un piccolo dispositivo che metti ai tuoi piedi nella doccia. Come si avvia la doccia vedrete una luce lampeggiante verde. Continuando, la luce passerà dal verde al giallo e infine lampeggerà in rosso indicando che il tempo della doccia è finito.

Non fare errori su questo, questo dispositivo è intelligente. Tiene traccia della quantità di tempo che trascorri sotto la doccia durante il primo utilizzo e ogni utilizzo consecutivo accorcia il tempo di sette secondi. Quando diventa troppo corto, premi semplicemente il pulsante di reset. Secondo il produttore, questo dispositivo potrebbe finire per risparmiare più di $ 300 all'anno in acqua sprecata ed energia. Questo potrebbe farti risparmiare più di 12.000 litri d'acqua all'anno. Non è una cattiva soluzione per risparmiare denaro con un semplice dispositivo $ 10.



Articoli Interessanti